///
Confisca testate gruppo Ciancio, il 4 ottobre conferenza stampa in Fnsi

Confisca testate gruppo Ciancio, il 4 ottobre conferenza stampa in Fnsi

da: fnsi.it

Appuntamento alle 11 con i Cdr della Sicilia e della Gazzetta del Mezzogiorno e i rappresentanti delle Associazioni di Stampa di Sicilia, Puglia e Basilicata per illustrare la situazione dei due quotidiani e delle tv locali dopo il sequestro delle quote societarie disposto dal Tribunale di Catania.

I comitati di redazione della Sicilia di Catania e della Gazzetta del Mezzogiorno, insieme con Federazione nazionale della Stampa italiana, Associazione Siciliana della Stampa, Associazione della Stampa di Puglia e Associazione della Stampa di Basilicata, terranno una conferenza stampa per illustrare la situazione dei due quotidiani e delle emittenti televisive dopo il sequestro delle quote societarie disposto la scorsa settimana dal Tribunale di Catania nell’ambito di un’inchiesta per presunto concorso esterno in associazione mafiosa che coinvolge Mario Ciancio Sanfilippo, proprietario della Sicilia e socio di maggioranza della Gazzetta del Mezzogiorno.
L’affidamento dei due quotidiani e delle emittenti locali a due amministratori giudiziari potrebbe comprometterne la sopravvivenza nel lungo periodo, anche in considerazione della situazione di difficoltà in cui versano le testate. Questa situazione rischia di creare un’emergenza informazione nel Mezzogiorno, dove il numero dei quotidiani è sempre più ridotto.
L’appuntamento è per giovedì 4 ottobre, alle ore 11, nella sede della FNSI, corso Vittorio Emanuele II 349, Roma.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

Tutto pronto per il Congresso AIPS, aperto dall’intervento di Ceferin

Una sessione speciale intitolata “L’AIPS incontra Aleksander Čeferin” aprirà l’84° Congresso Elettivo AIPS il 3 ottobre 2022. Il Presidente UEFA ha confermato la sua presenza per un’ora di conversazione che sarà moderata dal Presidente AIPS Gianni Merlo presso il TH – Carpegna Palace Hotel di Roma.
Nella news il programma dei lavori.

Andrea Santoni penna azzurra

L’ex Segretario Generale Ussi e prima firma del Corriere dello Sport-Stadio, Andrea Santoni, premiato oggi dal Presidente Figc Gabriele Gravina e dal CT Roberto Mancini, per l’ultima partita al seguito degli azzurri prima della pensione.