///
CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE PER GIORNALISTI – BCT TERNI IL 30 MAGGIO

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE PER GIORNALISTI – BCT TERNI IL 30 MAGGIO

“Dal gioco corto di Viciani al calcio moderno: è ancora possibile la ricerca del risultato attraverso la qualità del gioco?” Relatori: Marco Giampaolo (allenatore Sampdoria), Danilo Pierini (allenatore, collaboratore tecnico di Eusebio Di Francesco – Sassuolo), Fabio Micarelli (allenatore, collaboratore tecnico di Marco Giampaolo), Gianluca Diamanti (giornalista, autore del libro “Il calcio è bello quando è corto”) Il Gruppo Umbro dell’Ussi organizza lungo l’arco della mattinata di martedì 30 maggio 2017, alla Bibliomediateca di Terni (p.zza della Repubblica, inizio ore 9 circa), un corso di aggiornamento professionale sul tema: “Dal gioco corto di Viciani al calcio moderno: è ancora possibile la ricerca del risultato attraverso la qualità del gioco?”. Per trattare l’argomento si è deciso di partire da un esempio di calcio nel suo piccolo passato alla storia proprio per i concetti avveniristici (per l’epoca) e la qualità espressa, quale fu il “gioco corto” di Corrado Viciani, unanimamente riconosciuto come antesignano del “tiki-taka” alla base dello straordinario ciclo di vittorie del Barcellona di Guardiola. L’incontro, che sarà moderato dal presidente del Gruppo Umbro dell’Ussi, Giorgio Palenga, verrà quindi introdotto da un collega giornalista, Gianluca Diamanti, che ha scritto qualche anno fa un libro (“Il calcio è bello quando è corto”) proprio su quella Ternana che raggiunse la serie A, ad inizio anni ’70, per un’analisi più sociale e di costume che prettamente tecnica. Quindi Fabio Micarelli, allenatore, storico “vice” di Marco Giampaolo del quale attualmente è collaboratore tecnico nello staff della Sampdoria, interverrà su un modello di calcio spettacolare e vincente, quello del Barcellona, del quale è profondo conoscitore, avendone studiato peculiarità e caratteristiche per la sua attività professionale, e non solo. Ancora, Danilo Pierini, allenatore e collaboratore tecnico di Eusebio Di Francesco nello staff del Sassuolo, porterà il suo contributo alla trattazione del tema sulla base dei tanti anni di diverse esperienze maturate, prima da giocatore e poi da tecnico, gli ultimi dei quali nel massimo campionato italiano a fianco dello stesso Di Francesco. All’allenatore della Sampdoria, Marco Giampaolo, chiederemo infine di illustrare la sua filosofia di calcio, che ha alla base proprio l’organizzazione e la ricerca della qualità del gioco. Il programma della mattinata prevede un intervento iniziale dei relatori, cui farà seguito, dopo una breve pausa, il dibattito con la platea dei colleghi giornalisti. L’Ordine dei Giornalisti dell’Umbria, accogliendo la nostra richiesta di recepire l’incontro come momento di aggiornamento professionale, assegnerà ai partecipanti al corso, che è completa

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

Corte federale d’appello, confermata la sanzione da 250mila euro al Napoli

Il club di Aurelio De Laurentiis aveva impedito l’accesso alle conferenze stampa di alcuni cronisti. Episodi stigmatizzati più volte dall’Ussi. “Adesso, a un mese dall’avvio del campionato, arriva un segnale importante per il diritto di cronaca che conferma il nostro impegno quotidiano” dice Gianfranco Coppola

Ussi e libertà di stampa, due sentenze esemplari 

Conferenze stampa con limitazioni contrarie al protocollo Ussi – Lega Serie A, che garantiscono a tutti i giornalisti il libero accesso alle fonti  e il contradditorio con i tesserati: l’Unione Stampa Sportiva Italiana come da mission segnala quanto attiene al lavoro dei giornalisti e giornalisti per immagini ma anche le inosservanze ai regolamenti varati dalla Lega serie A da parte delle società. Le condizioni di lavoro alla vigilia della fase agonistica della nuova stagione di fatto già scattata chiedono attenzione e decisioni non unilaterali.

TUFFI SENZA BARRIERE: IL 23 LUGLIO TORNA A ROMA “TUFFI ADAPTED”

Si rinnova anche per il 2024 l’iniziativa Tuffi Adapted, organizzata dalla M.R. Sport dei fratelli Marconi asd e patrocinata dai principali enti locali e sportivi, diventata tappa fissa nel panorama nazionale e internazionale dei tuffi per atleti con disabilità.

Grazie anche al contributo del Progetto “Tuffi 3D: Diversity – Dive – Disabled”, finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Politiche della Famiglia nell’ambito del Avviso pubblico “Educare insieme”, tuffatori provenienti da tutta Italia si incontreranno a Roma il prossimo 23 luglio 2024 presso Complesso Natatorio del Foro Italico, per confrontarsi in una gara di tuffi il cui obiettivo è offrire opportunità sportive, sociali e relazionali a persone con disabilità per una loro crescita e integrazione.

Addio a Marcello Lazzerini gentiluomo della Rai

E’ morto a 86 anni il giornalista e scrittore fiorentino Marcello Lazzerini. Come ricorda l’Ast in una nota in cui esprime cordoglio, Lazzerini era stato cronista de L’Unità fin dagli anni Sessanta e poi era passato alla Rai divenendo “un ottimo telecronista e radiocronista perfino di ‘Tutto il calcio minuto per minuto’, con Enrico Ameri e Sandro Ciotti. Otteneva ascolti e considerazione raccontando la Fiorentina”. Fu anche scrittore e vinse il Bancarella sport.