///
Grifonissima, Bandini campione italiano di podismo per giornalisti

Grifonissima, Bandini campione italiano di podismo per giornalisti

Il tifernate Simone Bandini (direttore di Valley Life, tesserato per la società Marathon Club Città di Castello) è il nuovo campione italiano di podismo per giornalisti. Il titolo è stato assegnato a Perugia nell’ambito della corsa podistica Grifonissima. Per Bandini è il terzo titolo, che arriva dopo quelli del 2013 e 2014. Secondo posto per il toscano Simone Pierotti, terzo Flavio Mastropietro, romano, che vinse la prima edizione. Alla cerimonia di premiazione ha presenziato il vicepresidente del gruppo umbro dell’Ussi Stefano Cocchieri. Questa la classifica:

1. Simone Bandini (Valley Life, società Marathon Club Città di Castello)

2. Simone Pierotti (Versilia Today, società Orecchiella Garfagnana)

3. Flavio Mastropietro (freelance, società Running Evolution)

4. Gianluigi Noviello (freelance, società Ercosport)

5. Ferruccio Cocco (L’Azione, società Avis Fabriano)

6. Maria Vera Valaastro (SM Broadcast, società Acar Unicredit)

7. Jacopo Cossater (freelance, società Volumnia Sericap Perugia)

8. Domenico Cantarini (Retesole, società società Acar Unicredit)

9. Antonello Menconi (Perugia24, società CDP-T&RB Group Perugia)

10. Ivano Porfiri (Umbria 24, società Dream Runners Perugia)

11. Andrea Luccoli (freelance, società Winner Foligno)

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PREMIO GIORNALISTICO “LO SPORT E CHI LO RACCONTA”

E’ stato pubblicato il regolamento della quarta edizione del Premio giornalistico “Lo sport e chi lo racconta”.
Questo il tema: “Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà”.
C’è tempo per inviare gli elaborati dal 10 settembre 2022 al 10 gennaio 2023. Premio di mille euro per i vincitori delle 5 sezioni previste

Allo Stadio Olimpico la Giornata dello Sport per la scuola primaria

Oltre 2000 bambini di classe V provenienti da tutte le Province italiane hanno partecipato oggi alla “Giornata dello sport per la scuola primaria”, una grande festa organizzata allo Stadio Olimpico di Roma e promossa dal Ministero dell’Istruzione, dal Dipartimento per lo Sport e da Sport e Salute per promuovere l’attività motoria e diffondere la cultura sportiva nella scuola primaria.