///
I SEI LIBRI VINCITORI DEL 54° PREMIO SELEZIONE BANCARELLA SPORT

I SEI LIBRI VINCITORI DEL 54° PREMIO SELEZIONE BANCARELLA SPORT

MILANO – La commissione di scelta della cinquantaquattresima edizione del BANCARELLA SPORT, presieduta da PAOLO FRANCIA, e composta dai seguenti componenti; PAOLO LIGUORI, GIACOMO SANTINI, DANILO DI TOMMASO, GIOVANNI BRUNO, BRUNO GENTILI, ALESSANDRO VOCALELLI, IGNAZIO LANDI, PAOLO DE PAOLA, ROBERTO LAZZARELLI, GIUSEPPE BENELLI, DANIELE REDAELLI, RICCARDO SIGNORI, riunita a Milano presso la sala delle riunioni della Banca Cesare Ponti, presa in esame la produzione editoriale del settore sportivo dell’anno 2016, pervenuta come da regolamento a ciascun membro della Commissione, al termine di un’ampia e approfondita discussione sui volumi in concorso inviati dalle Case Editrici, ha proclamato all’unanimità, vincitori del 54° Premio Selezione Bancarella 2017, i seguenti libri:
• 1 ANCHE I PUGILI PIANGONO – SANDRO MAZZINGHI UN UOMO SENZA PAURA NATO PER COMBATTERE di DARIO TORROMEO edito da ABSOLUTELY FREE EDITORE
• 2 DUELLANTI di PAOLO CONDO’ edito da BALDINI & CASTOLDI
• 3 LA STOCCATA VINCENTE – COME HO SCONFITTO IL CANCRO E RAGGIUNTO IL MIO SOGNO di PAOLO PIZZO con MAURIZIO NICITA edito da SPERLING & KUPFER
• 4 L’URAGANO NERO di MARCO PASTONESI edito da 66thand2nd •
5 FERRARI REX – BIOGRAFIA DI UN GRANDE ITALIANO DEL NOVECENTO di LUCA DAL MONTE edito da GIORGIO NADA EDITORE – GIUNTI
• 6 IL GRANDE DET – GIUSEPPE ALIPPI ALPINISTA E CONTADINO: UNA STORIA ITALIANA di GIOVANNI CAPRA edito da CORBACCIO
Nei prossimi mesi, i componenti la “grande giuria” formata da personalità del mondo della cultura, dello sport, del giornalismo, panathleti, librai e bancarellai di tutta Italia, ai quali le sei opere finaliste andranno in lettura, voteranno, a mezzo scheda segreta, nelle mani del Notaio del Premio, il libro che riterranno “il migliore”. Il vincitore assoluto verrà proclamato a Pontremoli, in Piazza della Repubblica, sabato sera 15 Luglio prossimo al termine dello spoglio pubblico delle schede pervenute al notaio. La cerimonia della proclamazione sarà preceduta dall’assegnazione del premio giornalistico “Bruno Raschi” a CLAUDIO GREGORI e dalla premiazione dei sei libri finalisti.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

Tutto pronto per il Congresso AIPS, aperto dall’intervento di Ceferin

Una sessione speciale intitolata “L’AIPS incontra Aleksander Čeferin” aprirà l’84° Congresso Elettivo AIPS il 3 ottobre 2022. Il Presidente UEFA ha confermato la sua presenza per un’ora di conversazione che sarà moderata dal Presidente AIPS Gianni Merlo presso il TH – Carpegna Palace Hotel di Roma.
Nella news il programma dei lavori.

Andrea Santoni penna azzurra

L’ex Segretario Generale Ussi e prima firma del Corriere dello Sport-Stadio, Andrea Santoni, premiato oggi dal Presidente Figc Gabriele Gravina e dal CT Roberto Mancini, per l’ultima partita al seguito degli azzurri prima della pensione.