///
SERGIO VESSICCHIO RADIATO DALL’ALBO: LA SODDISFAZIONE DEL GRUPPO PARI OPPORTUNITÀ DEL CNOG

SERGIO VESSICCHIO RADIATO DALL’ALBO: LA SODDISFAZIONE DEL GRUPPO PARI OPPORTUNITÀ DEL CNOG

Da: odg.it
Il Comitato Pari Opportunità del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti esprime soddisfazione per la decisione del Consiglio di Disciplina dell’Ordine dei giornalisti della Campania, di radiare Sergio Vessicchio dall’Albo dei pubblicisti.
Vessicchio è stato radiato per le ripetute accuse sessiste contro una donna arbitro durante una telecronaca.
“Si tratta di una decisione di buon senso nei confronti di un giornalista che ha messo in atto comportamenti offensivi e deplorevoli, utilizzando un linguaggio fortemente discriminatorio e non rispettoso della deontologia professionale” ha affermato la vice presidente del Cnog Elisabetta Cosci.
 Sergio Vessicchio era già stato sospeso dall’Ordine nel marzo del 2019 e la decisione di radiazione deliberata, dopo una approfondita istruttoria, ai sensi dell’art. 55 della legge n 69 del 1963 e successive modifiche, è stata notificata anche al Procuratore generale della Corte d’Appello di Napoli. 

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

Tutto pronto per il Congresso AIPS, aperto dall’intervento di Ceferin

Una sessione speciale intitolata “L’AIPS incontra Aleksander Čeferin” aprirà l’84° Congresso Elettivo AIPS il 3 ottobre 2022. Il Presidente UEFA ha confermato la sua presenza per un’ora di conversazione che sarà moderata dal Presidente AIPS Gianni Merlo presso il TH – Carpegna Palace Hotel di Roma.
Nella news il programma dei lavori.

Andrea Santoni penna azzurra

L’ex Segretario Generale Ussi e prima firma del Corriere dello Sport-Stadio, Andrea Santoni, premiato oggi dal Presidente Figc Gabriele Gravina e dal CT Roberto Mancini, per l’ultima partita al seguito degli azzurri prima della pensione.