///
SERIE AON 2017: ultima giornata del Girone A, definiti gli accoppiamenti delle Final Eight

SERIE AON 2017: ultima giornata del Girone A, definiti gli accoppiamenti delle Final Eight

Il Livorno strappa l’ultimo pass per le finali a San benedetto del Tronto (3-6 agosto). Finale femminile sarà Lady Terracina-Canalicchio Ct.San Salvo (Ch), 30 luglio 2017 – E’ partito ufficialmente il countdown verso le Final Eight della Serie Aon Beach Soccer targata FIGC-LND.
Dalla “Beretta” Beach Arena (Lungomare Cristoforo Colombo – Lido Controvento) arrivano gli ultimi verdetti relativi alGirone A. Con ViareggioHappy Car Sambenedettese e Pisa già qualificate con due turni d’anticipo, mancava ancora un nome per completare la griglia delle partecipanti all’atto conclusivo della competizione, in programma dal 3 al 6 agosto a San Benedetto del Tronto. E’ il Livorno di Nicola Lami a posizionarsi al 4° posto, l’ultimo utile in questo senso, al termine di una gara dal dentro o fuori contro il Noname Nettuno. Si tratta di un risultato storico per i labronici che centrano per la prima volta il traguardo delle finali al quinto anno di Serie A. Le rimanenti partite della 9^ giornata si sono rivelate per Viareggio, Samb e Pisa decisive unicamente ai fini della classifica, determinando così gli incroci alle Final Eight con le qualificate del girone B. Chiudono al primo posto i campioni in carica, a seguire i nerazzurri e l’Happy Car.
Ecco quindi il tabellone dei quarti in programma il 4 agosto: Pisa-Canalicchio Ct, Napoli-Happy Car Sambenedettese, Viareggio-Terracina e Catania-Livorno.
Verdetti che arrivano anche dal fronte femminile, dove le campionesse in carica del Lady Terracina battono l’Olimpus Roma nella seconda gara del girone A e accedono così di diritto alla finale scudetto del 6 agosto contro il Canalicchio Ct. Le trigrotte hanno l’opportunità di centrare uno storico tris, dopo le vittorie nel 2015 e 2016, mentre le etnee sono alla prima apparizione nel torneo.
Momenti di commozione in campo per il ricordo dei due ragazzi scomparsi lo scorso anno, Andrea Marinelli e Domenico Castrignanò a cui è dedicata la beach arena.  Diego Maradona Jr e Giacomo Valenti, insieme al sindaco di San SalvoTiziana Magnacca, hanno consegnato ai genitori le targhe commemorative.
Successo strepitoso dunque per la tappa abruzzese, come sottolineato dal Presidente AON Federico Casini presente in tribuna: “Sono rimasto impressionato dall’organizzazione e dalla risposta del pubblico a questo evento. Aon è molto attenta allo sport, il nome stesso della società significa unione e quella col Beach Soccer è risultata essere particolarmente vincente per lo spirito e i valori molto simili”.
La stagione si chiuderà quindi a San Benedetto del Tronto (3-6 agosto), dove entrerà in gioco anche la serie cadetta. Primo appuntamento invece il 3 con la Supercoppa in palio tra Viareggio ed Happy Car Sambenedettese. Molte le partite in diretta sui canali ufficiali (pagina Facebook LND più i siti beachsoccer.lnd.itcorrieredellosport.it e repubblica.it).
RISULTATI (Clicca qui per i tabellini)
9^g Girone A
No Name Nettuno-Livorno 2-8                           
Happy Car Sambenedettese-Pisa 6-7 dcr (4-4)                         
Viareggio-Lazio 7-6
Vastese-Brescia  9-5
Classifica: 20 punti Viareggio, 17 Pisa, 16 HC Sambenedettese, 13 Livorno, 9 Lazio Brescia e Noname, 3 Romagna e Vastese
 
FEMMINILE
3^g Girone A
Olimpus Roma-Lady Terracina 1-3
Classifica: 6 punti Lady Terracina, 3 Terracina BS, 0 Olimpus Roma
 
 
 
 
 
 
F.I.G.C. – Lega Nazionale Dilettanti
00196 Roma – Piazzale Flaminio, 9
Ufficio Stampa e Comunicazione
Salvatore Dragone
tel (+39) 06.32822222
fax (+39) 06.32822713
cell (+39) 338.7914763
s.dragone@lnd.it
www.lnd.it

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

Il racconto dello sport: i premi USSI, a Rimedio e Repice il Martellini 2024

La Sala Stampa dello Stadio Olimpico ricca di emozioni ha accompagnato la consegna del premio USSI “Lo sport e chi lo racconta”, giunto quest’anno alla sua quinta edizione. In sala anche Loredana Macchietti, regista e moglie del giornalista Gianni Minà, cui era dedicata l’edizione 2023 del concorso, i campioni di ciclismo su pista Antonio Castello e Mario Valentini e i tre primi classificati del premio USSI mentre nel ricordo di un grande maestro il Premio Nando Martellini 2024 è andato ad Alberto Rimedio e Francesco Repice voci della Nazionale e non solo per Rai Sport e Radio Rai.

Al quarto tempo di LND coi vertici del calcio anche Ussi per l’innovazione del calcio dilettantistico

Oltre 9.500 presenze, 26 convegni/panel, 110 delegati di tutti i Comitati LND d’Italia che hanno partecipato all’Agorà, 2800 studenti, giovani calciatori e calciatrici delle società dilettantistiche. Si è chiusa con questi numeri la tre giorni a Lanciano di ‘Quarto
Tempo – L’innovazione del calcio dilettantistico’. L’evento organizzato dalla Lega presieduta da Giancarlo Abete. Alla manifestazione hanno partecipato il Ministro per lo Sport, Andrea Abodi, e tutti i vertici delle componenti della Figc e della Lega Dilettanti. L’Unione Stampa Sportiva Italiana con la collaborazione del Consigliere Nazionale Walter Nerone e del Gruppo USSI Abruzzo presieduto da Giancarlo Febo è stata partner della tre gironi moderando i panel di approfondimento oltre a organizzare un corso di formazione per giornalisti con crediti dell’Ordine.