///
Tutto pronto per il Congresso AIPS, aperto dall’intervento di Ceferin

Tutto pronto per il Congresso AIPS, aperto dall’intervento di Ceferin

LOSANNA, 27 settembre 2022 (dal sito AIPS)

Una sessione speciale intitolata “L’AIPS incontra Aleksander Čeferin” aprirà l’84° Congresso Elettivo AIPS il 3 ottobre 2022. Il Presidente UEFA ha confermato la sua presenza per un’ora di conversazione che sarà moderata dal Presidente AIPS Gianni Merlo presso il TH – Carpegna Palace Hotel di Roma.

L’inizio della sessione è previsto per le ore 15:00. Prima di allora, la riunione del Comitato Esecutivo AIPS si terrà in mattinata, a partire dalle ore 9:30.

ČEFERIN – Nato nella capitale della Slovenia, Lubiana, il 13 ottobre 1967, Čeferin, avvocato e amministratore di calcio, è stato presidente dell’organo di governo del calcio europeo, dalla sua elezione avvenuta il 14 settembre 2016. Prima di allora è stato presidente della Federcalcio slovena per cinque anni. Laureato all’Università di Lubiana ha sviluppato un interesse particolare nel rappresentare atleti professionisti e club sportivi mentre lavorava per lo studio legale della sua famiglia. Il suo secondo mandato come settimo presidente UEFA è iniziato il 9 febbraio 2019 dopo essere stato rieletto per acclamazione per un nuovo mandato quadriennale a Roma.

YOUNG REPORTERS – La giornata di apertura del Congresso AIPS sarà incentrata anche sul Programma AIPS Young Reporters, una delle iniziative chiave delle associazioni che esiste dal 2011 e ha lasciato impronte significative nella vita di oltre 200 giovani giornalisti di tutto il mondo. Questo segmento conterrà le presentazioni di Vladyslav Dunaienko, che condividerà la storia di come la sua vita è cambiata dall’essere un giovane reporter dell’AIPS lo scorso novembre a Losanna a combattere come soldato in prima linea in Ucraina, e Ritah Aliguma, che ha fatto parte dell’inaugurale Young Reporter Reporters Program a Shenzhen, raccontando come la sua Aliguma Foundation stia usando lo sport per trasformare la vita dei bambini negli slum dell’Uganda.

CONGRESSO ELETTIVO – Nell’arco di tre giorni, delegati, osservatori e ospiti in rappresentanza delle associazioni nazionali di giornalisti sportivi da ogni angolo del mondo si riuniranno per discutere questioni globali che riguardano lo sport e il giornalismo sportivo, in particolare post-Covid, per prendere decisioni importanti sul presente e il futuro dell’associazione , nonché eleggere i leader del Comitato Esecutivo dell’AIPS per un nuovo mandato di quattro anni. Le elezioni si terranno il giorno 3 del Congresso, il 5 ottobre – i candidati sono stati annunciati il ​​5 luglio.

RELAZIONI E PRESENTAZIONI – La seconda giornata del Congresso è ricca di tavole rotonde sul futuro del giornalismo sportivo e presentazioni dei partner AIPS, che condivideranno gli ultimi sviluppi riguardanti le loro organizzazioni, soprattutto per quanto riguarda le operazioni sui media.

Questo sarà il primo incontro di persona di tutte le associazioni nazionali dall’ultimo Congresso che si è svolto a Budapest nel febbraio 2020, dopo di che l’incubo della pandemia da COVID-19 ha colpito il mondo e l’ha portato a una battuta d’arresto.

IL PROGRAMMA COMPLETO DELL’84° Congresso AIPS

Domenica 2 ottobre

Arrivo dei membri del Comitato Esecutivo AIPS

Lunedì 3 ottobre
Arrivo dei delegati

09.30 Riunione del Comitato Esecutivo AIPS
15.00 “AIPS incontra Aleksander Ceferin, Presidente UEFA”
17.00 Apertura del Congresso
17.30 Vladyslav Dunaienko: da giovane reporter a soldato in prima linea in Ucraina
18.15 Ritah Aliguma: la Fondazione che cambia la vita negli slum con lo sport

Serata libera

Martedì 4 ottobre

08:00 Congressi continentali
10.45 Pausa caffè
11.15 Premi AIPS e Carrard
11.30 Panel: “Il futuro del giornalismo sportivo nell’era dei robot”
12.45 CIO: Verso Parigi 2024 e Progetto Young Reporters
Relatore: Lucia Montanarella, Associate Director Olympic Games Media Operations
13.15 Pranzo
14.30 FIFA: Report Operazioni Stampa Qatar 2022
Relatore: Hans Hultman, capo dei media della FIFA
15.15 Panel: Disuguaglianza di genere nella copertura dei media sportivi
16.15 Pausa caffè
16.40 UEFA: Calcio Femminile: Status Quo e Prossimi Passi
Relatore: Emma Sykes, Senior Women’s Football Development Manager
17.00 Special Olympics World Games Berlin 2023 – #Unbeatable Together
Relatore: Fiona Hynes, Direttore delle Comunicazioni, Europa Eurasia
17.15 Chungcheong Megacity 2027 Offerta per i Giochi Universitari Mondiali
Relatore: Julie Lee, Project Manager
17.30 Chiusura
18.30 Partenza per la visita guidata al Foro Olimpico e ricevimento allo Stadio Olimpico

Mercoledì 5 ottobre

09.30 Rapporti
10.30 Elezioni del Comitato Esecutivo AIPS, a seguire Congresso
12.30 Pranzo
14.00 Congresso
18.00 Chiusura

Giovedì 6 ottobre
Partenza (tutto il giorno)

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

Il racconto dello sport: i premi USSI, a Rimedio e Repice il Martellini 2024

La Sala Stampa dello Stadio Olimpico ricca di emozioni ha accompagnato la consegna del premio USSI “Lo sport e chi lo racconta”, giunto quest’anno alla sua quinta edizione. In sala anche Loredana Macchietti, regista e moglie del giornalista Gianni Minà, cui era dedicata l’edizione 2023 del concorso, i campioni di ciclismo su pista Antonio Castello e Mario Valentini e i tre primi classificati del premio USSI mentre nel ricordo di un grande maestro il Premio Nando Martellini 2024 è andato ad Alberto Rimedio e Francesco Repice voci della Nazionale e non solo per Rai Sport e Radio Rai.

Al quarto tempo di LND coi vertici del calcio anche Ussi per l’innovazione del calcio dilettantistico

Oltre 9.500 presenze, 26 convegni/panel, 110 delegati di tutti i Comitati LND d’Italia che hanno partecipato all’Agorà, 2800 studenti, giovani calciatori e calciatrici delle società dilettantistiche. Si è chiusa con questi numeri la tre giorni a Lanciano di ‘Quarto
Tempo – L’innovazione del calcio dilettantistico’. L’evento organizzato dalla Lega presieduta da Giancarlo Abete. Alla manifestazione hanno partecipato il Ministro per lo Sport, Andrea Abodi, e tutti i vertici delle componenti della Figc e della Lega Dilettanti. L’Unione Stampa Sportiva Italiana con la collaborazione del Consigliere Nazionale Walter Nerone e del Gruppo USSI Abruzzo presieduto da Giancarlo Febo è stata partner della tre gironi moderando i panel di approfondimento oltre a organizzare un corso di formazione per giornalisti con crediti dell’Ordine.