///
AIPS: Robert Lewandoski e Naomi Osaka votati migliori atleti del 2020

AIPS: Robert Lewandoski e Naomi Osaka votati migliori atleti del 2020

Dopo il voto di 422 giornalisti provenienti da 116 paesi, sono stati eletti migliori atleti del 2020 per l’AIPS – Associazione Stampa Sportiva Internazionale, la tennista giapponese Naomi Osaka e il giocatore di calcio del Bayern Monaco Robert Lewandoski.
L’attaccante polacco, abituato a segnare gol a raffica, ha vissuto una stagione eccellente considerando anche i trofei vinti. Per Robert Lewandoski è arrivato un eccezionale triplete che vede in bacheca Champions League, Bundesliga e Coppa di Germania, condito da altri trofei quali la Supercoppa Europea e la Supercoppa tedesca. Risultati che gli hanno permesso di sopravanzare sul podio un altro gigante dello sport internazionale come Lewis Hamilton. Il pilota della Mercedes, vincitore consecutivamente degli ultimi quattro mondiali di Formula 1, ha collezionato sei titoli in sette anni, ha sfiorato il gradino più alto del podio, ma evidentemente gli oltre 250 gol messi a segno in Germania dal fuoriclasse polacco e le classifiche di capocannoniere vinte nelle competizioni disputate gli hanno permesso di guadagnarsi il voto dei giornalisti e di ottenere il primo posto davanti a Hamilton e a un altro mostro sacro dello sport internazionale, come il tennista Rafael Nadal.
Ad aggiudicarsi per la prima volta la vittoria come miglior atleta dell’anno è anche la tennista Naomi Osaka capace di conquistare gli US Open, vincendo tre slam negli ultimi tre anni. L’atleta nipponica ha sopravanzato sul podio la triplista venezuelana Rojas Yulimar, che era stata eletta atleta dell’anno 2020 della World Athletics. Per lei il primato mondiale nel salto triplo indoor ottenuto a Madrid. A guadagnarsi il podio al femminile un’altra tennista, Serena Williams, che non ha raggiunto la seconda posizione per soli 4 punti.
Per quanto riguarda gli atleti italiani la migliore azzurra è stata Federica Brignone, prima sciatrice del Bel Paese a riuscire a vincere la Coppa del Mondo generale, oltre a contare nel suo palmares un bronzo olimpico e un argento mondiale: i voti dei giornalisti sportivi hanno portato la campionessa milanese al 5° posto in classifica.   
Nella speciale classifica di AIPS anche i voti per il miglior club del 2020. A guadagnarsi la vittoria è stato l’organizzatissimo e vincente Bayern Monaco che ha superato il Liverpool e i Los Angeles Lakers, davanti alla Mercedes di Formula 1.
Per quanto riguarda i premi assegnati agli atleti continentali, AIPS Europe ha visto in cima alla classifica europea il duo polacco composto da Robert Lewandoski e la tennista Iga Świątek che ha vinto un titolo WTA, l’Open di Francia 2020, diventando a soli 19 anni la prima tennista polacca nella storia ad essersi aggiudicata una prova del Grande Slam in singolare e la prima tennista nata nel XXI a compiere questa impresa. In seguito al successo parigino è entrata a far parte delle prime venti tenniste del mondo, spingendosi fino alla 17ª posizione del ranking.

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter

Articoli Correlati