///
Al via il Corso “Comunicazione e stampa nel calcio Dilettantistico e Giovanile” tenuto dall’Ussi Campania

Al via il Corso “Comunicazione e stampa nel calcio Dilettantistico e Giovanile” tenuto dall’Ussi Campania

Con la prima lezione, svoltasi su piattaforma online a causa della pandemia, ha preso il via il primo Corso “Comunicazione e stampa nel calcio Dilettantistico e Giovanile” della Campania, organizzato dal Comitato Regionale Campano FIGC – Lega Nazionale Dilettanti e dall’Ussi Campania – Gruppo ‘Felice Scandone’. Il Corso – al quale partecipano 50 tra addetti stampa e dirigenti con delega alla comunicazione di società sportive dilettantistiche della regione – è strutturato su un totale di 6 lezioni di tre ore ciascuna, che si svolgeranno nell’arco di sei settimane, tenute da giornalisti del Gruppo Ussi Campania, facenti parte del Consiglio Direttivo o semplicemente iscritti.
Argomenti del primo incontro al quale hanno partecipato per l’Ussi Campania il Presidente del Gruppo, Mario Zaccaria, il Segretario-Tesoriere, Pier Paolo Petino e il collega Gianluca Monti: “La figura del giornalista sportivo: caratteristiche, competenze, attività. La deontologia professionale. I diritti e i doveri del giornalista sportivo. Le fonti del giornalismo sportivo, dove e come reperirle, come verificarle. L’esigenza di un quadro normativo: il Decalogo del giornalismo sportivo. Come il linguaggio influenza i comportamenti: le responsabilità del giornalista sportivo nell’esposizione del racconto. Iscriversi all’USSI: perché farlo, le modalità di associazione”.
In apertura è intervenuto il Presidente Nazionale dell’Ussi, Gianfranco Coppola il quale ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa che scaturisce da un accordo tra Ussi e FIGC-LND della Campania. “Il ruolo degli addetti stampa – ha sottolineato Coppola – è sempre più centrale e decisivo per un buon funzionamento anche delle società sportive dilettantistiche. Oggi è fortemente sentita a tutti i livelli l’esigenza di governare nel miglior modo possibile il rapporto tra le società e i tifosi. L’Ussi Campania con questo Corso mette a disposizione le competenze dei propri iscritti per migliorare le conoscenze di tanti colleghi, molti dei quali giovanissimi, che esercitano il ruolo di comunicatori all’interno delle società. Si conferma anche con questa iniziativa la volontà dell’Ussi di puntare su una collaborazione sempre più approfondita con le istituzioni sportive, che va potenziata sia a livello centrale che a livello locale”. “Al centro del lavoro dei giornalisti sportivi – ha concluso il Presidente dell’Ussi – c’è sempre il racconto dello sport, fatto con passione e competenza, al fine da un lato di adempiere al meglio alla missione informativa e dall’altro di contribuire, come avviene grazie ad esempio a questo Corso, anche allo sviluppo di un calcio sempre più vicino alla gente”.
“Ringrazio il Presidente dell’Ussi Campania Mario Zaccaria – ha sottolineato il Presidente del Comitato Regionale Campano FIGC – Lega Nazionale Dilettanti, Carmine Zigarelli – per la collaborazione e per la disponibilità nell’organizzare il primo Corso totalmente gratuito di stampa e comunicazione sportiva in Campania. Avremo come relatori illustri professionisti del settore, che contribuiranno a quel percorso di crescita formativa, su cui fortemente puntiamo, per tutti i nostri tesserati”. “La comunicazione – ha concluso Zigarelli – è fondamentale per dare risalto alle attività sportive e sociali delle nostre società, alla passione e al coraggio di tutti i nostri dirigenti e addetti ai lavori”.

Condividi

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter

Articoli Correlati