///
Assunta Currà eletta Presidente del GUS, Gruppo Giornalisti Uffici Stampa

Assunta Currà eletta Presidente del GUS, Gruppo Giornalisti Uffici Stampa

Il Gruppo Giornalisti Uffici Stampa nazionale (GUS) venerdì 26 novembre ha riunito in Assemblea i propri delegati regionali per eleggere i Consiglieri e rinnovare l’intero organigramma di un  gruppo di specializzazione  che, da più di 50 anni,  fa parte  della Federazione nazionale della Stampa Italiana.
E’ stata eletta Presidente, per acclamazione dei presenti, Assunta Currà (presidente Gus Lombardia). Vice presidente è stato eletto Sergio Nuvoli (presidente Gus Sardegna). Currà prende il posto del presidente vicario Gus nazionale Pier Giorgio Corbia, subentrato alla morte del compianto Gino Falleri.
Il direttivo è così composto: entrano in Giunta esecutiva: Efrem Bovo (presidente Gus Piemonte), Stefano Gruppuso (presidente Gus Emilia Romagna), Angelantonio Palillo (vice presidente Consiglio Assostampa Sicilia). Nominati inoltre con l’incarico di segretario Marina Mancini (vice presidente GUS Sicilia), con l’incarico di vice segretario  Paola Blandi (Gus Lombardia). L’incarico di  Tesoriere è stato affidato a Gianmaria Bedendo (Gus Lombardia).
Sono stati eletti revisori dei conti: Donatella Binaglia (presidente GUS Umbria e vice presidente ODG Umbria), Valentina Fauzia (presidente Gus Molise), Furio Reggente (Gus Lombardia). Inoltre è stato eletto  revisore supplente Roberto Rossi (presidente GUS Lazio e vice presidente ODG Lazio).
Tra le priorità indicate dalla neopresidente del GUS vi sono: la riaffermazione della dignità professionale dei giornalisti che lavorano negli uffici stampa pubblici e privati, il pieno rispetto della carta deontologica dell’Ordine dei giornalisti e del testo unico dei doveri del giornalista, il rafforzamento del dialogo con i colleghi delle redazioni, la formazione, il rispetto della legge 150/2000 e della sua evoluzione, di concerto con la FNSI,  per fare in modo che vengano rispettati gli istituti tipici della professione.

Il nuovo Direttivo del Gus nazionale da sinistra: Angelo Palillo,Roberto Rossi, Efrem Bovo, Valentina Fauzia, Sergio Nuvoli , Assunta Curra’, Paola Blandi, Donatella Binaglia e Stefano Gruppuso.
 
 
 
 
Fonte (testo e foto): Gus Lombardia

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

Tutto pronto per il Congresso AIPS, aperto dall’intervento di Ceferin

Una sessione speciale intitolata “L’AIPS incontra Aleksander Čeferin” aprirà l’84° Congresso Elettivo AIPS il 3 ottobre 2022. Il Presidente UEFA ha confermato la sua presenza per un’ora di conversazione che sarà moderata dal Presidente AIPS Gianni Merlo presso il TH – Carpegna Palace Hotel di Roma.
Nella news il programma dei lavori.

Andrea Santoni penna azzurra

L’ex Segretario Generale Ussi e prima firma del Corriere dello Sport-Stadio, Andrea Santoni, premiato oggi dal Presidente Figc Gabriele Gravina e dal CT Roberto Mancini, per l’ultima partita al seguito degli azzurri prima della pensione.