///
Beach-soccer. A San Benedetto maturano le prime sconfitte di Ecosistem Catanzaro e Domusbet Catania. Terracina solo in vetta

Beach-soccer. A San Benedetto maturano le prime sconfitte di Ecosistem Catanzaro e Domusbet Catania. Terracina solo in vetta


Nel girone B spiccano la vittoria del Napoli ed il passo del Terracina. Per quanto riguarda il raggruppamento A punteggio pieno per Lazio, Viareggio e Sambenedettese
Sambenedetto del Tronto (AP), 16 giugno 2018 – Giornata di sorprese alla “Beretta Beach Arena” della cittadina marchigiana, una delle principali culle nazionali della disciplina più amata dell’estate. La Serie Aon della FIGC – Lega Nazionale Dilettanti, nel secondo appuntamento del week end, mette in campo il meglio del meglio regalando emozioni a profusione. La prima delle quali è probabilmente la vittoria del Napoli sulla corazzata etnea della Domusbet Catania. Carattere, concentrazione massima nella fase difensiva e un portiere da applausi hanno costretto Zurlo e compagni al primo stop stagionale: Napoli 4, Catania 3. Stessa sorte per l’Ecosistem Catanzaro che deve arrendersi al Sicilia BS con lo stesso risultato. Tiene invece il Terracina che supera 3-2 un coriaceo Lamezia Terme, soffrendo. Buono anche il passo in avanti del Palazzolo che torna alla vittoria contro la Chancebet Canalicchio per 5-3, portandosi a ridosso delle prime posizioni. I sardi dell’Alpitour Villasimius muovono la propria classifica grazie al successo per 3-0 sull’attuale fanalino di coda Atletico Licata, che condivide tale posizione insieme al Lamezia Terme, sconfitto dal Terracina, nonostante la prova gagliarda offerta. Nel girone A bissano il primo successo Viareggio, Lazio ed Happy Car Sambenedettese superando rispettivamente il Brescia (10-1), la Vastese (6-0) ed il Pisa (4-3). Ancora a secco le formazioni del Rimini (sconfitto nel derby con il Romagna BS per 4-5), dell’Unione Bragno (k.o contro la Noname Nettuno per 1-6) e per il Brescia sconfitto dal Viareggio capolista. Appuntamento per domani, domenica 17 giugno, con il big match tra Terracina ed Ecosistem Catanzaro e con il derby etneo tra Chancebet Canalicchio e Domusbet Catania senza dimenticare le imperdibili dirette streaming sui canali ufficiali della FIGC – Lega Nazionale Dilettanti. Alle 10.45 Terracina – Ecosistem Catanzaro, alle 12.00 Chancebet Canalicchio – Domusbet Catania, alle 17.15 Pisa – Romagna per finire con l’impegno dei padroni di casa dell’Happy Car Sambenedettese contro la Noname Nettuno alle 18.30 a chiudere la grande tappa sulla splendida Riviera delle Palme.
Per scoprire tutti i marcatori e le emozioni della seconda giornata della tappa di San Benedetto del Tronto vai sul beachsoccer.lnd.it
Girone A – Classifica
6 – Viareggio, Lazio, Happy Car Sambenedettese
3 – Noname Nettuno, Pisa, Vastese, Romagna BS
0 – Rimini, Unione Bragno, Brescia
Girone B – Classifica
15 –Terracina
12 – Domusbet Catania, Ecosistem Catanzaro
9 – Palazzolo, Sicilia BS
6 – Alpitour Villasimius, Napoli4 – Chancebet Canalicchio
0 – Lamezia Terme, Atletico Licata

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

IL RICORDO DI EDOARDO MANGIAROTTI A 10 ANNI DALLA MORTE

Dieci anni fa, il 25 maggio 2012, si spegneva Edoardo Mangiarotti, lo sportivo italiano più decorato di tutti i tempi: 13 medaglie olimpiche (6 ori, 5 argenti, 2 bronzi) e 26 iridate (13 ori, 8 argenti e 5 bronzi). Oggi, passato un decennio, il mondo dello sport onora ancora il suo ricordo