///
CALCIO, STAGIONE 2020-2021. RINNOVATO IL PROTOCOLLO USSI-LEGA SERIE A

CALCIO, STAGIONE 2020-2021. RINNOVATO IL PROTOCOLLO USSI-LEGA SERIE A

Si riparte con il calcio giocato e giovedì prossimo 10 settembre 2020 la Lega calcio di serie A pubblicherà il regolamento (indicando procedure e documenti da presentare) per i fotografi che chiederanno la conferma o per la prima volta l’accreditamento alle gare del campionato 2020-2021. Il regolamento rispecchierà quello definito nello scorso campionato, che aveva recepito le indicazioni e le richieste dell’Ussi.
A tal proposito il presidente Ussi Luigi Ferrajolo, il vicepresidente Riccardo Signori e i consiglieri Guido Lo Giudice e Mimma Caligaris hanno incontrato oggi lunedì 7 settembre in videoconferenza i rappresentanti della comunicazione e dell’ufficio emittenti della Lega calcio di serie A (Lorenzo Dallari, Tiziano Mauri, Luca Galvan, Stefano Orlandi) insieme all’avvocato Bruno Ghirardi, legale della Lega, per valutare la situazione riguardante i media per il prossimo campionato ancora gravato da stadi a numero ridotto di accrediti.
Per il momento resterà in vigore il protocollo, definito da Cts e Ministero della salute, che permetterà l’ingresso fino a 30 fotografi e 70 giornalisti, a seconda delle dimensioni delle tribune stampa per rispettare il distanziamento. La Lega ha confermato che nulla è cambiato nella prassi gestionale per i singoli incontri: i club si occuperanno degli ingressi della stampa scritta e televisiva, alla Lega è demandato l’accreditamento dei fotografi, in collaborazione con Ussi e nel rispetto dei protocolli. Nulla è cambiato anche nei rapporti fra Ussi e Lega, che continueranno nel solco dei regolamenti e della collaborazione degli anni passati.
Ussi ha chiesto ai rappresentanti della Lega un intervento persuasivo, nell’ambito delle possibilità concesse, per ricordare ai club il rispetto del lavoro dei media e ,quindi, più attenzione alle esigenze: non ultima quella di poter sfruttare il maggior numero di accrediti concesso dai protocolli.
In tal senso ricordiamo che l’iscrizione all’Ussi – Gruppo di specializzazione della Federazione nazionale stampa italiana per i giornalisti sportivi (stampa scritta, foto e videoreporter) – è un attestato in più a conferma dell’effettivo svolgimento della professione di fotografo in ambito sportivo, in via esclusiva o prevalente.
 

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PREMIO GIORNALISTICO “LO SPORT E CHI LO RACCONTA”

E’ stato pubblicato il regolamento della quarta edizione del Premio giornalistico “Lo sport e chi lo racconta”.
Questo il tema: “Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà”.
C’è tempo per inviare gli elaborati dal 10 settembre 2022 al 10 gennaio 2023. Premio di mille euro per i vincitori delle 5 sezioni previste