///
Calciomercato a Roma tradizione e hi-tech

Calciomercato a Roma tradizione e hi-tech

L’Associazione Italiana Direttori e Collaboratori Sportivi (ADICOSP) organizza nei giorni giovedì 31 agosto e venerdì 1 settembre 2023 all’Hotel Hilton Roma Eur La Lama in viale Europa, 287 – Roma, la fase finale della sessione estiva del Calciomercato International Transfer Market Rabona Mobile 2023-2024.

Le aree adibite alle trattative resteranno aperte:

·       giovedì 31 agosto dalle ore 9 alle ore 19;

·       venerdì 1 settembre dalle ore 9 alle ore 20 (termine ultimo trasferimenti).

Per la seconda volta nella storia del calcio, il calciomercato – dopo la sessione invernale – avrà anche la sede romana, con la due giorni organizzata da ADICOSP e avrà Rabona Mobile, ancora una volta come Title Sponsor della manifestazione.

Il presidente ADICOSP Alfonso Morrone: “Prosegue con la chiusura estiva l’edizione romana del calciomercato. La prima edizione è andata molto bene, in questa seconda, l’obiettivo è di continuare con una crescita in termini di contenuti, perché siamo convinti che la chiusura del calciomercato debba diventare un accentratore e catalizzatore di nuove idee e allo stesso tempo saper coinvolgere un target sempre più importante e integrato. Oramai le sessioni finali di calciomercato non sono solo l’occasione per la compravendita di calciatori ma anche e soprattutto un momento di confronto, di riflessione e di aggiornamento su temi fondamentali del mondo del calcio. In questa, in particolare avremo modo di approfondire insieme a membri delle Istituzioni Sportive e Pubbliche, Imprese e Associazioni, manager, tecnici e professionisti diverse tematiche. ADICOSP è membro del Football for the Goals, piattaforma delle Nazioni Unite presente all’interno del programma SDGs – Sustainable Development Goals – e in questa ottica avremo diversi workshop dedicati alla sostenibilità e al suo impatto sociale, all’empowerment femminile e alla lotta contro il bullismo e il disagio giovanile. Inoltre avremo anche momenti di riflessione sulla riforma dello sport appena entrata in vigore.

Il 31 agosto presso il Jumanji Restaurant, sito in Roma a via Torcegno 108, si terrà la seconda edizione de “Il Calciomercato Charity Night”, l’evento di Gala a scopo benefico organizzato da ADICOSP e Sportogether, Fondazione attiva nel Diritto allo sport e nella collezione di cimeli sportivi. Il ricavato verrà devoluto all’Associazione “The Shadow Project” che combatte la violenza sulle donne.

Il programma completo degli eventi del Calciomercato International Transfer Market Rabona Mobile 2023-2024 sarà disponibile a breve sui social e sul sito ufficiale www.adicosp.it

ADICOSP

ADICOSP – Associazione Italiana Direttori e Collaboratori Sportivi nasce nel 2017, con l’obiettivo di rappresentare gli Associati ad ogni livello, di tutelarne il titolo e la dignità professionale, di promuoverne lo sviluppo tecnico e culturale. Ogni anno premia i migliori Direttori Sportivi di tutte le categorie con la consegna del “Premio Franco Janic”.

www.adicosp.it

RABONA MOBILE

Rabona Mobile, compagnia telefonica mobile Italiana dedicata a gente attiva e dinamica che, nel quotidiano vuole essere performante nella tecnologia, nella comunicazione e nel look di alta qualità. L’immagine Rabona è esempio di appartenenza e stile di vita. Solo i migliori scelgono RABONA! www.rabona.it

ACCREDITI MEDIA

Le richieste di accredito per la stampa dovranno pervenire tassativamente, su carta intestata a firma del Direttore di Testata o del Direttore di Agenzia, entro le ore 12.00 di mercoledì 30 agosto 2023 tramite una e-mail al seguente indirizzo: comunicazione@internationaltransfermarket.com, recando in oggetto RICHIESTA ACCREDITO STAMPA CALCIOMERCATO 2023-24.

La richiesta dovrà contenere:

– nome e cognome

– n. tesserino giornalista

– indirizzo email

– testata di riferimento

Il rilascio degli accrediti avverrà al desk dedicato presso l’Hotel Hilton Eur La Lama Roma dalle ore 9 di giovedì 31 agosto.

RIPRESE VIDEO

Tutte le interviste e i collegamenti in diretta o in differita dell’evento potranno essere effettuate unicamente all’interno dell’area riservata del Calciomercato e dovranno essere realizzate negli appositi spazi.

CONTATTI

Ufficio Stampa ADICOSP

Email: comunicazione@internationaltransfermarket.com

Cell. 340 89 25 304

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

MSA compie 10 anni, Pagliara “Tutela i manager dello sport”

MSA-Manager Sportivi Associati, l’associazione di categoria dei manager sportivi, iscritta nell’elenco tenuto presso il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, compie dieci anni. Entro la fine del 2024, dalle aspettative del corpo dirigenziale, supererà la quota dei 500 manager di molteplici discipline sportive iscritti e che operano quotidianamente in società, associazioni, club e grandi eventi sportivi. “MSA è una felice intuizione avuta dieci anni fa dal Presidente nazionale dell’Asi Claudio Barbaro, nel tentativo di dare una casa comune ai manager sportivi. Sostanzialmente è un’associazione di categoria, riconosciuta dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, che ha come scopo quello di tutelare il lavoratore che svolge questo tipo di attività nell’ambito dello sport e in particolare di farne riconoscere il profilo professionale, le competenze e l’importanza nel sistema sportivo italiano” le parole del Presidente di MSA Fabio Pagliara, che pochi giorni fa, insieme al board, è stato ricevuto dal Ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi. “Il lavoro di questa associazione consiste prima di tutto nel dare sempre più consapevolezza al mondo dello sport e ai vari stakeholders, inclusa la politica, dell’importanza che ha il manager sportivo nel sistema. Come le associazioni sportive sono il motore dello sport, il dirigente sportivo ne rappresenta materialmente chi conduce la macchina.

Ussi promuove Forum turismo sportivo al forum nazionale sul mare a Gaeta

Nella giornata dedicata al mare la presenza di Ussi al Forum di Gaeta con un panel alla presenza del ministro Andrea Abodi a capo del dicastero allo Sport e Politiche Giovanili. Dopo un video su sport e Turismo sportivo legato al mare il saluto del Presidente del Coni Giovanni Malago’ che ha sottolineato il ruolo di Ussi nel racconto dello sport che è il “segmento del giornalismo che più di ogni altro si dedica alla valorizzazione dei territori in cui si svolgono gli eventi e ai luoghi di provenienza degli ateti” ha sottolineato il Presidente Ussi Gianfranco Coppola introducendo le testimonianze di grandi atleti come FABRIZIO CORMONS Campione del mondo nella disciplina Paralimpico tiro a volo open medaglia d’oro a Lima.

Sul palco intervistati dalla giornalista Doriana Leonardo sono stati luminosi gli esempi di sport e valori. Ne ha parlato GIANCARLO CANGIANO, Campione mondiale di motonautica P1 e ora presidente porto di Capri che ha ricordato un gran premio a Yalta in Ucraina con 200.000 spettatori.