///
A Como allenatori da tutta Europa per i 50 anni dell’Aiac

A Como allenatori da tutta Europa per i 50 anni dell’Aiac

Nei giorni 3 e 4 novembre Como ospiterà il 37° Simposio dell’AEFCA (Alliance of European Football Coaches Association), l’Associazione europea degli allenatori di calcio.
L’evento è organizzato in collaborazione con l’AIAC e chiude, di fatto, la serie di iniziative programmate quest’anno per celebrare i 50 anni dell’Associazione italiana degli allenatori. Nel corso dello stesso, oltre ad approfondire tematiche che spaziano dagli aspetti tecnici e formativi a quelli legali e contrattuali della categoria, verranno poste le basi per la costituzione di un’Associazione mondiale degli allenatori; al riguardo è annunciata la presenza di rappresentanti delle associazioni di categoria degli Stati Uniti, del Centro e Nord America e della Cina.
Nel corso della due giorni, oltre al meeting annuale del Comitato esecutivo dell’AEFCA, è prevista una sessione sui campi dell’Inter e del Milan per assistere agli allenamenti delle rispettive squadre Primavera ed una serie di relazioni che saranno tenute, fra gli altri, dal presidente dell’AIAC Renzo Ulivieri, dal tecnico brasiliano Carlos Alberto Parreira, dal ct della Nazionale albanese Gianni e Biasi e da quello della Nazionale italiana Gian Piero Ventura.
A conclusione dei lavori, venerdì 4 novembre con inizio alle ore 18, allo stadio Sinigaglia di Como si terrà una partita di beneficenza fra le squadre formate dalle glorie del Como e le rappresentative dell’AEFCA e della Nazionale italiana della moda.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PREMIO GIORNALISTICO “LO SPORT E CHI LO RACCONTA”

E’ stato pubblicato il regolamento della quarta edizione del Premio giornalistico “Lo sport e chi lo racconta”.
Questo il tema: “Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà”.
C’è tempo per inviare gli elaborati dal 10 settembre 2022 al 10 gennaio 2023. Premio di mille euro per i vincitori delle 5 sezioni previste

Allo Stadio Olimpico la Giornata dello Sport per la scuola primaria

Oltre 2000 bambini di classe V provenienti da tutte le Province italiane hanno partecipato oggi alla “Giornata dello sport per la scuola primaria”, una grande festa organizzata allo Stadio Olimpico di Roma e promossa dal Ministero dell’Istruzione, dal Dipartimento per lo Sport e da Sport e Salute per promuovere l’attività motoria e diffondere la cultura sportiva nella scuola primaria.