///
Covid: morto Marco Bogarelli, il “re” dei diritti TV del calcio

Covid: morto Marco Bogarelli, il “re” dei diritti TV del calcio

E’ morto la scorsa notte per Covid Marco Bogarelli, manager che nel mondo dello sport, e in particolare in quello del calcio, si era guadagnato la fama di “re” dei diritti televisivi. Bogarelli aveva 64 anni ed era stato colpito dal virus una decina di giorni fa. L’ex presidente di Infront Italy è stato ricoverato in ospedale a Milano con una polmonite che gli è stata fatale.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PREMIO GIORNALISTICO “LO SPORT E CHI LO RACCONTA”

E’ stato pubblicato il regolamento della quarta edizione del Premio giornalistico “Lo sport e chi lo racconta”.
Questo il tema: “Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà”.
C’è tempo per inviare gli elaborati dal 10 settembre 2022 al 10 gennaio 2023. Premio di mille euro per i vincitori delle 5 sezioni previste