///
Festa del GERGS l’11 novembre a Castelnuovo Rangone

Festa del GERGS l’11 novembre a Castelnuovo Rangone

Bologna 11 novembre 2017 – Sarà ancora l’Auditorium Villani, a Castelnuovo Rangone, nel Modenese, a ospitare la tradizionale festa del Gergs, il gruppo emiliano romagnolo dei giornalisti sportivi. L’appuntamento è per lunedì 13 novembre alle 11,30: prevista, come lo scorso anno, la presenza del numero uno della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini. Le origini del Gergs si perdono negli anni Sessanta e, da questa stagione, è scattata la nuova avventura che vede alla presidenza Paolo Reggianini. E se l’obiettivo è quello di coinvolgere un numero sempre maggiore di giornalisti sportivi della regione, lunedì la festa si concretizzerà con la premiazione di alcuni atleti e squadre dell’Emilia Romagna che si sono messi in luce nel corso di questa stagione.
I premiati sono
Claud Adjapong, calciatore cresciuto nel vivaio del Sassuolo e approdato alla Nazionale
Rachele Barbieri, campionessa del mondo del ciclismo,
Cavezzo Basket, promosso nel campionato di basket di A2 donne e poi costretto a rinunciare
Renzo Colombini, preparatore atletico della Reyer Venezia vincitrice del campionato italiano di pallacanestro
Claudio Costa, padre storico e nobile della clinica mobile da sempre al servizio del motociclismo
Eleonora Costi, colonna del Cavezzo Basket che ha deciso di ritirarsi dall’attività agonistica
Parma, doppia promozione dalla serie D alla B
Progresso Matteiplast Basket, promosso nel campionato di basket di A1 donne, poi costretto a rinunciar
Daniele Resca, campione del mondo di tiro a volo
Rimini Baseball, campione d’Italia
Spal, promossa nel campionato di calcio di serie A
Simone Verdi, calciatore del Bologna Fc approdato in Nazionale
Virtus Bologna, promossa nel campionato di serie A di basket, nonché vincitrice della Coppa Italia di A2
Nel corso della mattinata sarà possibile sottoscrivere la tessera Ussi-Gergs per la stagione 2018
 
 

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PRESENTATO A BOLOGNA IL LIBRO SU DALL’ARA SCRITTO DA MARCO TAROZZI

A Dall’Ara (uno dei più longevi tycoon del calcio italiano, assieme a Pozzo e al coevo ferrarese Mazza) è dedicato un bel libro edito da Minerva e scritto da Marco Tarozzi, già vice presidente del Gruppo Emiliano Romagnolo Giornalisti Sportivi. Il libro è stato lo spunto perché l’Istituto Parri, dedicato alla storia della città, e presieduto dall’ex Sindaco Merola, scandagliasse il rapporto tra storia e sport, con il contributo del Bologna Calcio