///
Il sindaco di Modena premia il Presidente del GERGS Paolo Reggianini e Paolo Vecchi

Il sindaco di Modena premia il Presidente del GERGS Paolo Reggianini e Paolo Vecchi

I ddue giornalisti premiati dal sindaco di Modena

Capita di rado che un sindaco riconosca la valenza sociale del lavoro di un giornalista, nello sport anche più raramente. A Modena è successo addirittura per due colleghi: per un curioso caso del destino, i responsabili delle pagine sportive dei due quotidiani della città, coetanei, sono andati in pensione a poche settimane di distanza dopo oltre trent’anni di lavoro da rivali, ma sempre all’insegna del rispetto reciproco. Una cosa che ha portato il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli a ricevere in municipio, martedì 12 luglio, il presidente dell’Ussi Emilia Romagna-Gergs Paolo Reggianini, firma storica del Resto del Carlino, e Paolo Vecchi che ha ricoperto lo stesso incarico alla Gazzetta di Modena.

sindaco di

Ai due giornalisti il primo cittadino modenese ha donato una boccetta numerata dell’Aceto balsamico tradizionale di Modena prodotto dall’Acetaia comunale, come premio per la carriera alla guida delle pagine sportive dei due quotidiani “per un periodo – ha sottolineato sorridendo il sindaco – probabilmente superiore all’invecchiamento di questo aceto, che pure di anni ne ha; ma avete chiuso in bellezza, con la promozione in serie B dei canarini del calcio. Come avete già annunciato voi, però, questo è stato solo il primo tempo: ora si apre un secondo tempo dove mi auguro possiate raccontare altri successi dello sport modenese e dei tanti atleti impegnati nelle diverse discipline”.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PRESENTATO A BOLOGNA IL LIBRO SU DALL’ARA SCRITTO DA MARCO TAROZZI

A Dall’Ara (uno dei più longevi tycoon del calcio italiano, assieme a Pozzo e al coevo ferrarese Mazza) è dedicato un bel libro edito da Minerva e scritto da Marco Tarozzi, già vice presidente del Gruppo Emiliano Romagnolo Giornalisti Sportivi. Il libro è stato lo spunto perché l’Istituto Parri, dedicato alla storia della città, e presieduto dall’ex Sindaco Merola, scandagliasse il rapporto tra storia e sport, con il contributo del Bologna Calcio