///
Ussi si congratula con Della Volpe e Lorusso

Ussi si congratula con Della Volpe e Lorusso

fnsiUnione Stampa Sportiva Italiana si congratula con Raffaele Lorusso (a destra, nella foto) e Santo Della Volpe (a sinistra), rispettivamente neo segretario generale e neo presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana.
Nato a Conversano (Bari), 47 anni, Lorusso è giornalista professionista dal 1999. Socio USSI, ha sempre partecipato attivamente alle attività e iniziative del Gruppo pugliese dei giornalisti sportivi. Dal 2000 è redattore del quotidiano La Repubblica nella redazione di Bari, dopo aver lavorato per La Gazzetta del Mezzogiorno. Ricopre anche la carica di presidente dell’Associazione della Stampa della Puglia per il quadriennio 2012-2016. Lorusso è stato eletto alla guida della Segreteria FNSI alla prima votazione, con 213 voti, precedendo Carlo Parisi che ha raccolto 70 preferenze. Succede a Franco Siddi, segretario FNSI rimasto in carica per 7 anni.
Anche il nuovo Presidente della Federazione Nazionale della Stampa, Santo Della Volpe, è stato eletto al primo turno: 79 preferenze contro le 25 di Michele Albanese. 59 anni, Della Volpe è inviato del Tg3, oltre a essere socio fondatore dell’associazione “Articolo 21” e vice presidente di “Libera Informazione”. Succede a Giovanni Rossi.
Il Presidente USSI, Luigi Ferrajolo, ha inviato una lettera di auguri al Segretario generale FNSI, Lorusso, e al Presidente Delle Volpe, di cui pubblichiamo integralmente i testi:
Caro Santo,
con grande soddisfazione ti vedo nuovo presidente della Fnsi. La tua sensibilità, unita all’amore per la professione e per i suoi valori più alti, sono garanzie per tutti noi.
Ti auguro di saper contribuire alla soluzione dei tanti problemi che stanno mettendoci in grande difficoltà e di saper lavorare per l’unità del nostro sindacato.
Un abbraccio.
Luigi Ferrajolo
Caro Raffaele,
mi congratulo vivamente per la tua elezione. Gli impegni per affrontare un futuro particolarmente difficile hanno bisogno di energia, intelligenza e unità della categoria che ti auguro tu riesca ad assicurare alla Fnsi nella misura già mostrata a Chianciano.
Per quanto riguarda l’Unione Stampa Sportiva Italiana posso garantirti che da parte nostra la collaborazione continuerà con lo stesso slancio riservato alla segreteria dell’amico Franco Siddi. Contiamo di poter operare insieme, mettendo in pratica le linee operative uscite dal Congresso.
Buon lavoro.
Luigi Ferrajolo

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PREMIO GIORNALISTICO “LO SPORT E CHI LO RACCONTA”

E’ stato pubblicato il regolamento della quarta edizione del Premio giornalistico “Lo sport e chi lo racconta”.
Questo il tema: “Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà”.
C’è tempo per inviare gli elaborati dal 10 settembre 2022 al 10 gennaio 2023. Premio di mille euro per i vincitori delle 5 sezioni previste

Allo Stadio Olimpico la Giornata dello Sport per la scuola primaria

Oltre 2000 bambini di classe V provenienti da tutte le Province italiane hanno partecipato oggi alla “Giornata dello sport per la scuola primaria”, una grande festa organizzata allo Stadio Olimpico di Roma e promossa dal Ministero dell’Istruzione, dal Dipartimento per lo Sport e da Sport e Salute per promuovere l’attività motoria e diffondere la cultura sportiva nella scuola primaria.