///
“Miraggi alimentari”, il libro del prof. Marcello Ticca

“Miraggi alimentari”, il libro del prof. Marcello Ticca

Quante volte abbiamo sentito dire che il pesce fa bene alla memoria, che la frutta deve essere mangiata lontano dai pasti, che le uova sono dannose per il fegato e magari che il riso è più leggero della pasta? Peccato che siano tutte bugie, fake news si direbbe oggi.
Bene, in un libro del prof. Marcello Ticca, “Miraggi alimentari”, vengono smascherate ben 99 di queste bugie che poi influenzano negativamente il nostro comportamento a tavola.
Marcello Ticca, grande pivot del basket romano tra gli anni Cinquanta e Sessanta, oggi è uno dei più autorevoli nutrizionisti ed esperti in alimentazione. E’ docente dell’alimentazione, vice presidente della Società Italiana di Scienza della Alimentazione e socio della Società Italiana di Nutrizione Umana.
Da quarant’anni svolge attività di ricerca in questo settore, ma al di là della sua nota competenza, in questo suo libro si apprezzano soprattutto lo stile e la leggerezza con cui tratta il tema e con cui ci aiuta ad andare a tavola senza vecchi e sbagliati pregiudizi.
 
Marcello Ticca
Miraggi alimentari – 99 idee sbagliate su cosa e come mangiamo
Editori Laterza
Collana i Robinson / Letture
Prezzo 15,00
ISBN 9788858130612
Pagine 256
 

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

Bizzotto: i telecronisti di ogni età prendano esempio da maestri come Martellini”

“Quando affrontai la prima telecronaca della nazionale il mio pensiero andò a lui, a quel galantuomo del Microfono che da bambino avevo sentito scandire campioni del mondo, campioni del mondo, campioni del mondo con quello stile inimitabile. Ricevere come altri grandi colleghi che magari anche più e meglio di me ne hanno ripercorso le tracce mi emoziona”: parole di Stefano Bizzotto peraltro voce – con Katia Serra al commento tecnico – del racconto della finale vinta agli Europei di Londra dalla nazionale di Mancini con l’indimenticato Vialli team manager.