///
MotoGP Crutchlow allunga con la Honda: pilota ufficiale fino al 2020

MotoGP Crutchlow allunga con la Honda: pilota ufficiale fino al 2020

da: gazzetta.it
Il britannico del team Lcr proseguirà con la HRC. Il presidente Yoshishige Nomura: “Felici di questo accordo: Cal ha dimostrato il suo talento con prestazioni solide e proseguirà nello sviluppo della Rc213v”.
L’intesa fra l’HRC e Crutchlow si allunga: la Honda Racing Corporation ha infatti annunciato il prolungamento dell’accordo con il pilota britannico fino al 2020. Crutchlow dal 2015 guida una Honda RC213V del team LCR – tre le vittorie conquistate, l’ultima nel GP di Argentina ad aprile -, e dallo scorso anno ha un contratto diretto con l’HRC come pilota ufficiale. Sia l’HRC, sia il team di Lucio Cecchinello sono rimasti soddisfatti dalle prestazioni di Crutchlow e così hanno deciso di estendere il loro accordo.
IL PRESIDENTE NOMURA — Lo dice chiaramente il presidente dell’Hrc, Yoshishige Nomura: “Siamo felici di annunciare l’estensione del contratto di Cal: l’anno scorso abbiamo siglato un contratto con lui per il 2018 e 2019 come pilota ufficiale HRC, quest’anno ha nuovamente dimostrato il suo forte talento con prestazioni che meritano lo status di pilota ufficiale – dice il numero 1 della HRC -. Non c’è modo migliore quindi di mostrarglielo se non prolungando il nostro contratto: conosciamo molto bene Cal da quando è arrivato alla Honda nel 2015, con il duro lavoro ha ottenuto molti buoni risultati e dato un bel contribuito alla Honda e al team Lcr fornendo un feedback molto utile per l’evoluzione della RC213V”.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

CALCIO FEMMINILE, GLT FOUNDATION MAIN SPONSOR LECCE WOMEN ANCHE NEL 2022-23

La Fondazione, presieduta da Claudia Segre, nata nel 2016 per diffondere l’educazione finanziaria e digitale con l’obiettivo di contrastare la violenza economica e promuovere di inclusione sociale per le fasce più deboli, affiancherà il club del presidente Lino De Lorenzis anche nella stagione 2022-‘23.

Tutto pronto per il Congresso AIPS, aperto dall’intervento di Ceferin

Una sessione speciale intitolata “L’AIPS incontra Aleksander Čeferin” aprirà l’84° Congresso Elettivo AIPS il 3 ottobre 2022. Il Presidente UEFA ha confermato la sua presenza per un’ora di conversazione che sarà moderata dal Presidente AIPS Gianni Merlo presso il TH – Carpegna Palace Hotel di Roma.
Nella news il programma dei lavori.

Andrea Santoni penna azzurra

L’ex Segretario Generale Ussi e prima firma del Corriere dello Sport-Stadio, Andrea Santoni, premiato oggi dal Presidente Figc Gabriele Gravina e dal CT Roberto Mancini, per l’ultima partita al seguito degli azzurri prima della pensione.