///
No alla tessera del tifoso per i giornalisti

No alla tessera del tifoso per i giornalisti

I giornalisti non devono essere in possesso della tessera del tifoso per accedere alle tribune stampa delle società sportive: a ribadirlo è il Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti della Toscana in merito alla richiesta avanzata dalla società Siena Calcio.
Durante il Consiglio di Odg Toscana, il segretario Paolo Mori ha contattato telefonicamente il responsabile stampa del Siena Calcio, Duccio Rugani, dal quale ha avuto rassicurazioni sulla modifica della richiesta e sul fatto che sarà comunicata agli interessati.
Per accreditarsi alla stagione 2015-16 del Siena Calcio non sarà quindi necessario per i colleghi giornalisti essere in possesso della tessera del tifoso.
Il Consiglio dell’Ordine dei Giornalisti della Toscana prende atto con soddisfazione della decisione della Società sportiva e ribadisce, come già specificato anche da USSI in precedenti comunicazioni, che per nessun motivo le società sono autorizzate a richiedere ai colleghi la tessera del tifoso.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

Bizzotto: i telecronisti di ogni età prendano esempio da maestri come Martellini”

“Quando affrontai la prima telecronaca della nazionale il mio pensiero andò a lui, a quel galantuomo del Microfono che da bambino avevo sentito scandire campioni del mondo, campioni del mondo, campioni del mondo con quello stile inimitabile. Ricevere come altri grandi colleghi che magari anche più e meglio di me ne hanno ripercorso le tracce mi emoziona”: parole di Stefano Bizzotto peraltro voce – con Katia Serra al commento tecnico – del racconto della finale vinta agli Europei di Londra dalla nazionale di Mancini con l’indimenticato Vialli team manager.