///
OLIMPIADI: AL VIA DA FUKUSHIMA LA STAFFETTA DELLA TORCIA DEI GIOCHI DI TOKYO

OLIMPIADI: AL VIA DA FUKUSHIMA LA STAFFETTA DELLA TORCIA DEI GIOCHI DI TOKYO

Ha preso il via oggi a Fukushima la staffetta della torcia olimpiaca in vista dei Giochi di Tokyo in programma dal 23 luglio all’8 agosto. La staffetta ha preso il via tra rigide misure di sicurezza a causa della pandemia; è stata ridotta al minimo la presenza di pubblico lungo le strade per ridurre il rischio contagi. UNa cerimonia ha preceduto l’avvio della staffetta presso il centro di allenamento di calcio J-Village vicino alla centrale nucleare di Fukushima Daiichi simbolo del peggior disastro atomico del Giappone 10 anni fa. Il centro di addestramento J-Village è stato una base fondamentale durante l’emergenza nucleare successiva al terremoto e allo tsunami che colpì il Giappone. A dare il via alla staffetta lunga 121 giorni le giocatrici della squadra di calcio vincitrice quest’anno della Coppa del mondo. “La fiamma olimpica ha aspettato questo momento, proprio come i boccioli di fiori non aperti dei ciliegi -ha detto Seiko Hashimoto, presidente del Comitato organizzatore-. La fiamma ha continuato a bruciare silenziosamente e con forza durante un periodo molto difficile che il mondo ha dovuto affrontare nell’ultimo anno”.
Fonte: Adnkronos

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

IL RICORDO DI EDOARDO MANGIAROTTI A 10 ANNI DALLA MORTE

Dieci anni fa, il 25 maggio 2012, si spegneva Edoardo Mangiarotti, lo sportivo italiano più decorato di tutti i tempi: 13 medaglie olimpiche (6 ori, 5 argenti, 2 bronzi) e 26 iridate (13 ori, 8 argenti e 5 bronzi). Oggi, passato un decennio, il mondo dello sport onora ancora il suo ricordo