///
Sky Tg24, firmato l’accordo: prevista la ricollocazione dei giornalisti in esubero

Sky Tg24, firmato l’accordo: prevista la ricollocazione dei giornalisti in esubero


Dopo l’interruzione delle trattative, sindacato dei giornalisti e azienda hanno ripreso il confronto e raggiunto un’intesa. Previste condizioni di miglior favore rispetto alla legge e al contratto per i trasferimenti e per chi dovesse scegliere la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro.

L’attuale sede romana di Sky

Comitato di redazione di Sky Tg24, Federazione nazionale della stampa italiana, Associazione Stampa Romana e Associazione Lombarda dei Giornalisti hanno sottoscritto oggi a Roma l’accordo sul piano di trasformazione aziendale nell’ambito del quale è previsto il trasferimento da Roma a Milano di Sky Tg24.
Dopo l’interruzione delle trattative, avvenuta nelle scorse settimane, sindacato dei giornalisti e azienda hanno ripreso il confronto e raggiunto un’intesa. L’accordo prevede, fra l’altro, la ricollocazione all’interno di Sky Italia dei giornalisti inizialmente considerati in esubero. Vengono inoltre regolate le procedure di trasferimento da Roma a Milano con la previsione per i giornalisti di condizioni di miglior favore rispetto a quelle contemplate dalla legge e dal contratto nazionale di lavoro.
Condizioni di miglior favore sono previste anche per i giornalisti che, su base volontaria, dovessero scegliere la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro. L’azienda si è inoltre impegnata a valutare con attenzione le situazioni personali e familiari di particolare criticità. La redazione romana di Sky Tg24 si trasferirà al centro della città, nelle vicinanze di Montecitorio.
L’accordo, votato ieri a larga maggioranza dall’assemblea dei giornalisti, definisce inoltre la data per lo spostamento delle trasmissioni di Sky Tg24 da Milano al 1 novembre.
«Nel frattempo – si legge nella nota di Sky Italia – l’azienda ha iniziato i colloqui individuali anche con il personale non giornalistico, al quale intende offrire analoghe condizioni individuali rispetto a quelle concordate con i giornalisti».

fonte: fnsi.it

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

Andrea Santoni penna azzurra

L’ex Segretario Generale Ussi e prima firma del Corriere dello Sport-Stadio, Andrea Santoni, premiato oggi dal Presidente Figc Gabriele Gravina e dal CT Roberto Mancini, per l’ultima partita al seguito degli azzurri prima della pensione.

Proroga fotografi Lega A, impegno Ussi

Grazie all’impegno dell’Unione Stampa Sportiva Italiana, scadrà il 31 ottobre 2022 il termine per inviare tutta la documentazione richiesta agli operatori per immagini per essere inseriti nell’elenco dei fotografi abilitati dalla Lega Serie A per la stagione 2022-2023.