///
Stop a polemiche arbitrali, Ulivieri e il “patto del rigore”

Stop a polemiche arbitrali, Ulivieri e il “patto del rigore”

Dopo l’incontro di Coverciano della scorsa settimana con il presidente dell’Ussi Luigi Ferrajolo, Renzo Ulivieri ha annunciato un significativo impegno preso dall’Aiac (Associazione italiana allenatori di calcio).
“Durante la riunione federale fra arbitri, capitani, allenatori e dirigenti svoltasi questa mattina penso sia importate sottolineare quello che i tecnici italiani hanno deciso all’interno dell’Aiac. Potremmo chiamarlo il “patto del rigore”: tra noi è stato preso l’impegno di evitare commenti e polemiche a fine partita, a proposito degli arbitraggi. Un segno tangibile, nel momento caldo della stagione, per favorire un clima di serenità. Già le tensioni non mancano, ed in queste settimane anche noi allenatori ci siamo resi protagonisti di episodi che hanno trasceso la pur innegabile pressione cui veniamo sottoposti (di questo abbiamo discusso la settimana scorsa con l’USSI a Coverciano).
Dunque si cercherà tutti di tenere un comportamento appunto più rigoroso”.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PREMIO GIORNALISTICO “LO SPORT E CHI LO RACCONTA”

E’ stato pubblicato il regolamento della quarta edizione del Premio giornalistico “Lo sport e chi lo racconta”.
Questo il tema: “Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà”.
C’è tempo per inviare gli elaborati dal 10 settembre 2022 al 10 gennaio 2023. Premio di mille euro per i vincitori delle 5 sezioni previste