///
L’Ussi Friuli Venezia Giulia andrà in visita al Centro federale sloveno

L’Ussi Friuli Venezia Giulia andrà in visita al Centro federale sloveno

Trieste 28 settembre 2017 – Proseguendo nelle relazioni internazionali da tempo intraprese con organizzazioni omologhe di colleghi, nonché con federazioni sportive di svariate discipline di Croazia, Slovenia e della regione austriaca Carinzia, il Gruppo Ussi del Friuli Venezia Giulia ha accolto l’invito rivoltogli dalla Federazione calcio slovena (Nogometna zveza Slovenije) e venerdì 6 ottobre prossimo una delegazione dell’Ussi regionale, composta dal presidente Sarcinelli, dal consigliere nazionale Micoli e da una rappresentanza del Consiglio direttivo, sarà ospite del nuovo e moderno Centro Federale di Brdo pri Kranju, nei pressi di Lubiana. Il Centro federale, la casa della nazionale slovena, è stato inaugurato nel maggio del 2016 dall’ attuale presidente dell’UEFA Aleksander Čeferin, all’epoca presidente della Federazione slovena. A Brdo, circa 120 chilometri da Trieste, la delegazione regionale verrà ricevuta dal presidente della federcalcio slovena Radenko Mijatović. Al termine della visita alla struttura e dopo il pranzo, nel primo pomeriggio gli ospiti potranno assistere all’allenamento della nazionale slovena in vista della partita di qualificazione con la Scozia (8 ottobre). Seguirà un breve incontro con lo stesso CT Srečko Katanec. In serata avverrà il rientro a Trieste.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PREMIO GIORNALISTICO “LO SPORT E CHI LO RACCONTA”

E’ stato pubblicato il regolamento della quarta edizione del Premio giornalistico “Lo sport e chi lo racconta”.
Questo il tema: “Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà”.
C’è tempo per inviare gli elaborati dal 10 settembre 2022 al 10 gennaio 2023. Premio di mille euro per i vincitori delle 5 sezioni previste