///
Venerdì 29 marzo ad Arezzo convegno e presentazione del premio ESTRA per lo sport

Venerdì 29 marzo ad Arezzo convegno e presentazione del premio ESTRA per lo sport

page1image42093200page1image42092992page1image42095696page1image39970176page1image39948800

Un bel gioco non deve durare poco
Gli adolescenti e lo sport, prevenire l’abbandono, superare le emergenze educative
Venerdì 29 marzo, Ore 09.30
Centro Affari, Fiere Congressi Arezzo Via Spallanzani 23- 52100 Arezzo
Nell’occasione verrà presentata la III Edizione del
in collaborazione con l’Unione Stampa Sportiva Italiana (USSI)

page1image42078064

R.S.V.P
Estra S.p.A: relazioni@estraspa.it – SG Plus Ghiretti & Partners: mattia.fochi@sgplus.it

page1image42077648

page2image42095488page2image42099856page2image42099232page2image40076224page2image40076416

Interverranno al Convegno:
Alessio Ghinelli, Sindaco di Arezzo
Marco Materazzi, Campione del Mondo di Calcio 2006
Francesco Caremani, Unione Stampa Sportiva Italiana
Salvatore Sanzo, Presidente CONI Toscana
Francesco Macrì, Presidente Estra SpA
Ernesto Caffo, Presidente SOS Il Telefono Azzurro
Don Alessio Albertini, Assistente Ecclesiastico Nazionale del Centro Sportivo Italiano (CSI)Roberto Curtolo, Dirigente MIUR ambito territoriale di Arezzo
Josefa Idem, Olimpionica di Canoa
Andrea Zorzi, Giornalista e Campione del Mondo di Pallavolo ‘90 e’ 94
Beatrice Parrocchiale, Pallavolista della Nazionale e del Bisonte Firenze
 

page2image42080144

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

IL RICORDO DI EDOARDO MANGIAROTTI A 10 ANNI DALLA MORTE

Dieci anni fa, il 25 maggio 2012, si spegneva Edoardo Mangiarotti, lo sportivo italiano più decorato di tutti i tempi: 13 medaglie olimpiche (6 ori, 5 argenti, 2 bronzi) e 26 iridate (13 ori, 8 argenti e 5 bronzi). Oggi, passato un decennio, il mondo dello sport onora ancora il suo ricordo