///
Aggressione Lengua, USSI: gesto vile e intimidatorio, vicini al collega

Aggressione Lengua, USSI: gesto vile e intimidatorio, vicini al collega

Il Presidente Jacopo Volpi e tutto il consiglio di USSI Roma è vicino al collega Gianluca Lengua che ieri ha subito un vero e proprio attacco fisico mentre stava svolgendo con la consueta professionalità il suo lavoro.

Il gesto vile e intimidatorio non è concepibile e non ci sono alibi.

USSI Roma si augura che al più presto arrivino scuse vere e non formali e che questo tipo di episodi non si ripeta mai più.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

Addio a Mandolesi: il racconto della Roma

È venuto a mancare a 76 Alberto Mandolesi, voce e volto storico della TV e della radiofonia capitolina. Con il suo garbo e profonda passione ha dato voce alle gesta della squadra giallorossa.

Si rinnova l’appuntamento con i “Premi USSI Roma”

Jacopo Volpi, Presidente del Gruppo Romano Giornalisti Sportivi, è lieto di invitarVi alla cerimonia di premiazione che si svolgerà lunedì 5 giugno, alle ore 11:00, presso il Circolo Canottieri Aniene (Lungotevere dell’Acqua Acetosa, 119).