///
Basket, a Stefano Tonut l’Oscar Giba di A2

Basket, a Stefano Tonut l’Oscar Giba di A2

tonutLunedì 18 aprile 2016, in occasione della partita di Serie A fra Venezia e Pistoia, Stefano Tonut ha ricevuto l’Oscar GIBA 2015 di Serie A2, intitolato alla memoria di Matteo Bertolazzi. A consegnare il premio è stato il Vicepresidente della GIBA, Mario Boni.
Il figlio d’arte di Alberto, esterno classe 1993, ha onorato il riconoscimento giocando una partita strepitosa e contribuendo in modo sostanziale alla vittoria della sua Venezia. Infatti, Stefano Tonut è stato in campo 18 minuti segnando 16 punti (5/7 da 2, 1/2 da 3, 3/4 ai liberi, con 19 di valutazione). L’Oscar 2015 per la Serie A2 il giocatore lo ha ricevuto per lo scorso campionato, quando giocava con Trieste, scelto dai giocatori suoi colleghi, che evidentemente hanno creduto nelle sue qualità.
Questo l’elenco completo degli Oscar 2015.

Per la Serie A, l’Oscar è stato assegnato ad Achille Polonara, giocatore del Reggio Emilia, che ha vinto di pochissimo il sondaggio sul sito www.giba.it che lo ha visto contrapposto a Davide Pascolo, giocatore del Trento. Polonara ha ottenuto il 53% dei voti, mentre Pascolo il 47%.
Per la Serie A1 Femminile, le atlete hanno votato Laura Macchi dello Schio.
Per la Serie A2 Gold, gli atleti hanno scelto Stefano Tonut, che ha giocato con Trieste ed è attualmente in forza alla Reyer Venezia.
Inoltre, su proposta del Presidente Alessandro Marzoli, la GIBA ha deciso di assegnare un Oscar speciale a Laura Mereghetti, medico che – presente sugli spalti da appassionata di basket al torneo di Manerbio – ha soccorso, insieme ad altri colleghi, Alessandro Pagani durante l’amichevole in cui il giocatore di Casalpusterlengo è stato colpito da gravissimo malore. Un gesto di prontezza, professionalità e valore che ha salvato la vita al ragazzo.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PREMIO GIORNALISTICO “LO SPORT E CHI LO RACCONTA”

E’ stato pubblicato il regolamento della quarta edizione del Premio giornalistico “Lo sport e chi lo racconta”.
Questo il tema: “Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà”.
C’è tempo per inviare gli elaborati dal 10 settembre 2022 al 10 gennaio 2023. Premio di mille euro per i vincitori delle 5 sezioni previste

Allo Stadio Olimpico la Giornata dello Sport per la scuola primaria

Oltre 2000 bambini di classe V provenienti da tutte le Province italiane hanno partecipato oggi alla “Giornata dello sport per la scuola primaria”, una grande festa organizzata allo Stadio Olimpico di Roma e promossa dal Ministero dell’Istruzione, dal Dipartimento per lo Sport e da Sport e Salute per promuovere l’attività motoria e diffondere la cultura sportiva nella scuola primaria.