///
Consegnati a Verona i premi “Cangrande” dello sport

Consegnati a Verona i premi “Cangrande” dello sport

Il Sindaco di Verona Tommasi consegna il Premio Cangrande a Ceccon

VERONA – Presso la cornice della Gran Guardia  si è svolta la consegna dei premi “Cangrande” riservati ai protagonisti dello sport veronese – atleti, allenatori, dirigenti, sponsor, squadre, giornalisti- nella stagione 2022. Il riconoscimento più prestigioso, il “Cangrande d’Oro” è stato attribuito al nuotatore Thomas Ceccon che ai campionati mondiali, in vasca lunga e corta, e ai campionati europei svoltisi a Roma, ha collezionato un totale di otto medaglie d’oro, tre d’argento e due di bronzo, oltre ai primati del mondo nei 100 dorso e nella staffetta 4×100 stile libero. Ceccon ha ricevuto il premio dalle mani del sindaco di Verona Damiano Tommasi e dal viceprefetto Anna Maria Loizzo.

Per la sessione giornalisti sono stati votati i colleghi  Francesca Castagna, firma dei quotidiani L’Arena e Corriere dello Sport, e Raffaele Tomelleri, presidente dell’Associazione Giornalisti FootballClub Vr93, che da 30 anni organizzano tornei calcistici per attuare progetti di solidarietà in Italia e all’estero.

Entrambi sono stati premiati dal presidente dell’USSI Veneto, Alberto Nuvolari, che fa parte della giuria del premio Cangrande.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

A Vicenza il 23° Galà del Calcio TrivenetoOspite d’onore l’ex attaccante Aldo Serena,tra i premiati l’arbitro Daniele Orsato

E’ andato in scena lunedì 13 novembre, al Teatro Comunale di Vicenza, il Galà del Calcio Triveneto, giunto quest’anno alla 23/ma edizione, organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori e dall’Ussi (Unione Stampa Sportiva) del Triveneto. Nell’occasione sono stati premiati, come da tradizione, i migliori calciatori delle squadre professionistiche del Nordest (calcio a 5 e femminile compreso), sino alla serie C, per un totale di 12 squadre rappresentate, che più e meglio degli altri hanno saputo mostrare qualità e continuità di rendimento nell’arco dello scorso campionato. Tra coloro saliti sul palco per consegnare i premi il presidente dell’Ussi Veneto Alberto Nuvolari e il consigliere nazionale Ussi Luca Pozza.