///
GLGS STIGMATIZZA LE PAROLE DI CRISCITIELLO SU LEAO

GLGS STIGMATIZZA LE PAROLE DI CRISCITIELLO SU LEAO

Rafael Leao e Michele Criscitiello – Foto www.corrieredellasera.it

Milano – Il Consiglio Direttivo del Gruppo Lombardo Giornalisti Sportivi (GLGS-USSI Lombardia) stigmatizza le affermazioni pronunciate dal collega Michele Criscitiello ai microfoni di Sportitalia, giudicando come quanto mai inopportuna e infelice, pur nel contesto del discorso generale, la frase “spezzategli le gambe” riferita al giocatore del Milan Rafael Leao.
Il GLGS-USSI Lombardia segnala il caso all’Ordine dei Giornalisti Lombardia per le opportune valutazioni.

La presidenza USSI ricorda ai colleghi che vige in Parlamento il Codice deontologico del giornalista sportivo firmato e depositato in Commissione Cultura al Senato proprio per evitare che parole in pericolosa libertà possano fare da detonatore per gesti violenti e certamente dannose al racconto dello sport.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

MORTO MASSIMO CIUCHI, EX CAPOREDATTORE ALLA “GAZZETTA”

Si è spento nella sua abitazione di Como il collega Massimo Ciuchi, per tanti anni giornalista alla Gazzetta dello Sport dopo essere stato al Giorno e prima ancora all’Ordine di Como, dove aveva iniziato giovanissimo la sua carriera professionale