///
No tessera del tifoso per i giornalisti in tribuna stampa

No tessera del tifoso per i giornalisti in tribuna stampa

Nonostante le indicazioni della Lega calcio secondo cui “in nessun documento del Ministero dell’Interno – né direttive né altro genere di disposizioni – si fa riferimento all’ottenimento della tessera del tifoso per i giornalisti sportivi che accedono alle tribune stampa”, giungono segnalazioni secondo cui alcune società di calcio ancora oggi subordinano il rilascio dell’accredito stampa ai giornalisti alla sottoscrizione della tessera del tifoso.
L’Ussi ritiene questa condizione grave e lesiva della professione giornalistica perché a nessun giornalista può e deve essere imposta una condizione del genere per fare il suo lavoro. Lavoro, appunto, che deve essere ben distinto dalla passione del tifoso.
L’Ussi ribadisce pertanto che le società non potranno avanzare alcuna richiesta di obbligatorietà della ‘tessera del tifoso’ per i giornalisti.
Eventuali violazioni saranno immediatamente segnalate agli Organi competenti per i provvedimenti del caso.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PREMIO GIORNALISTICO “LO SPORT E CHI LO RACCONTA”

E’ stato pubblicato il regolamento della quarta edizione del Premio giornalistico “Lo sport e chi lo racconta”.
Questo il tema: “Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà”.
C’è tempo per inviare gli elaborati dal 10 settembre 2022 al 10 gennaio 2023. Premio di mille euro per i vincitori delle 5 sezioni previste

Allo Stadio Olimpico la Giornata dello Sport per la scuola primaria

Oltre 2000 bambini di classe V provenienti da tutte le Province italiane hanno partecipato oggi alla “Giornata dello sport per la scuola primaria”, una grande festa organizzata allo Stadio Olimpico di Roma e promossa dal Ministero dell’Istruzione, dal Dipartimento per lo Sport e da Sport e Salute per promuovere l’attività motoria e diffondere la cultura sportiva nella scuola primaria.