///
Sky Tg24, giornalisti di nuovo in sciopero. Anche l’Ussi è vicina ai colleghi dichiarati in esubero

Sky Tg24, giornalisti di nuovo in sciopero. Anche l’Ussi è vicina ai colleghi dichiarati in esubero

ROMA 24 MARZO 2017 – I giornalisti di Sky Tg24 sciopereranno domani, 25 marzo. Decisione adottata, a larghissima maggioranza, dall’assemblea di redazione. Solo due giorni fa la delegazione della Fnsi e delle associazioni di stampa lombarda e romana, avevano interrotto le trattative per l’indisponibilità dell’editore, a fronte di investimenti per 29 milioni di euro, di ritirare i 14 esuberi. I giornalisti avevano la stessa richiesta e, anche, di riprendere il confronto  con il sindacato sul piano di trasformazione e riorganizzazione. Al fianco dei colleghi di Sky Tg24 Fnsi, Associazione stampa romana e associazione lombarda, in una battaglia “per affermare le ragioni della dignità del lavoro”. Il sindacato dei giornalisti italiani ribadisce che è inaccettabile la dichiarazione di esuberi e conferma “la disponibilità  a riprendere il confronto, a condizione che si riparta dalla centralità del lavoro e dalla salvaguardia  dell’occupazione”. (fonte:fnsi)

L’Ussi auspica un ritorno al confronto fra le parti ed è solidale con i 14 colleghi segnalati in esubero.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PREMIO GIORNALISTICO “LO SPORT E CHI LO RACCONTA”

E’ stato pubblicato il regolamento della quarta edizione del Premio giornalistico “Lo sport e chi lo racconta”.
Questo il tema: “Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà”.
C’è tempo per inviare gli elaborati dal 10 settembre 2022 al 10 gennaio 2023. Premio di mille euro per i vincitori delle 5 sezioni previste

Allo Stadio Olimpico la Giornata dello Sport per la scuola primaria

Oltre 2000 bambini di classe V provenienti da tutte le Province italiane hanno partecipato oggi alla “Giornata dello sport per la scuola primaria”, una grande festa organizzata allo Stadio Olimpico di Roma e promossa dal Ministero dell’Istruzione, dal Dipartimento per lo Sport e da Sport e Salute per promuovere l’attività motoria e diffondere la cultura sportiva nella scuola primaria.