///
Ussi Basilicata premia Di Senso

Ussi Basilicata premia Di Senso

basilicataE’ arrivato alla quinta edizione il Premio Ussi Basilicata, che premia il miglior giocatore di serie D scelto fra le squadre lucane. Il riconoscimento, assegnato mediante votazione dei giornalisti lucani iscritti all’Unione Stampa Sportiva Italiana, come di consueto viene assegnato nel corso del Premio La Siritide “Luigi Viola”, giunto alla sua settima edizione. Il Premio è un evento itinerante che, negli anni, ha toccato diversi paesi della Basilicata. Quest’anno è stata la volta di Latronico, cittadina che ospita un importante impianto termale. Sul palco è salito Antonio Massaro, presidente Ussi Basilicata, che ha consegnato trofeo e targa a Sebastian Di Senso, giocatore del Real Metapontino. Nonostante un’annata non brillante della società jonica che alla fine ha subito la retrocessione in Eccellenza, Di Senso si è distinto per aver trascinato la sua squadra fra ostacoli e difficoltà non di poco conto e ha avuto la meglio su giocatori come Picci, sekkoum, Letizia, Pisani e Pentimone. Il giocatore di Bella si aggiunge così all’albo d’oro del Premio Ussi. Prima di lui erano stati premiati Genny Del Prete, Ciro De Cesare, Nicholas Nicolao e Luigi Della Luna.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PREMIO GIORNALISTICO “LO SPORT E CHI LO RACCONTA”

E’ stato pubblicato il regolamento della quarta edizione del Premio giornalistico “Lo sport e chi lo racconta”.
Questo il tema: “Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà”.
C’è tempo per inviare gli elaborati dal 10 settembre 2022 al 10 gennaio 2023. Premio di mille euro per i vincitori delle 5 sezioni previste

Allo Stadio Olimpico la Giornata dello Sport per la scuola primaria

Oltre 2000 bambini di classe V provenienti da tutte le Province italiane hanno partecipato oggi alla “Giornata dello sport per la scuola primaria”, una grande festa organizzata allo Stadio Olimpico di Roma e promossa dal Ministero dell’Istruzione, dal Dipartimento per lo Sport e da Sport e Salute per promuovere l’attività motoria e diffondere la cultura sportiva nella scuola primaria.