///
Assostampa Toscana, il 18 dicembre cena di Natale e consegna dei premi ‘Giornalisti toscani 2019’

Assostampa Toscana, il 18 dicembre cena di Natale e consegna dei premi ‘Giornalisti toscani 2019’

da: assostampa.org

L’iniziativa organizzata in collaborazione con i gruppi di specializzazione. Riconoscimenti andranno alle unità cinofile delle Forze dell’ordine e dei Vigili del fuoco; a Concita De Gregorio (premio Capelli alla carriera); a Joe Barone (premio Ussi); targa alla memoria alla famiglia di Enrico Maria Pini.

Il presidente dell’Assostampa Toscana, Sandro Bennucci

Anche quest’anno l’Associazione Stampa Toscana, in stretta collaborazione con i gruppi di specializzazione (Ussi, Cronisti, Pensionati, Arga, Fotoreporter), organizza la cena di Natale dei giornalisti toscani nell’ambito della quale verranno consegnati i premi ‘Giornalisti toscani 2019’. L’appuntamento è per mercoledì 18 dicembre, alle 20, nel salone dell’Hotel Mediterraneo.
Vincitori di questa edizione del concorso promosso dal sindacato regionale sono le unità cinofile delle Forze dell’ordine e dei Vigili del fuoco. Sarà anche consegnato il premio Capelli alla carriera alla collega Concita De Gregori. Il Gruppo toscano giornalisti sportivi consegnerà il premio Ussi 2019 a Joe Barone, direttore generale della Fiorentina. Infine, una targa sarà consegnata alla famiglia in ricordo di Enrico Maria Pini, per molti anni fiduciario Casagit, scomparso nel giugno scorso.
Alla cena potranno partecipare i giornalisti iscritti ai gruppi di specializzazione e all’Ast fino a esaurimento dei posti. Iscrizioni entro la sera di venerdì 13 dicembre presso la segreteria dell’Assostampa.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PREMIO GIORNALISTICO “LO SPORT E CHI LO RACCONTA”

E’ stato pubblicato il regolamento della quarta edizione del Premio giornalistico “Lo sport e chi lo racconta”.
Questo il tema: “Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà”.
C’è tempo per inviare gli elaborati dal 10 settembre 2022 al 10 gennaio 2023. Premio di mille euro per i vincitori delle 5 sezioni previste

Allo Stadio Olimpico la Giornata dello Sport per la scuola primaria

Oltre 2000 bambini di classe V provenienti da tutte le Province italiane hanno partecipato oggi alla “Giornata dello sport per la scuola primaria”, una grande festa organizzata allo Stadio Olimpico di Roma e promossa dal Ministero dell’Istruzione, dal Dipartimento per lo Sport e da Sport e Salute per promuovere l’attività motoria e diffondere la cultura sportiva nella scuola primaria.