///
Premiazioni del GERGS: tra studenti e campioni

Premiazioni del GERGS: tra studenti e campioni

Modena – Un oro olimpico, un campione d’Europa con gli azzurri del calcio, la vincitrice di due medaglie agli europei di ciclismo su pista, una campionessa del mondo.
Quattro campioni di indubbio valore sono stati protagonisti, dopo la tappa di Parma, del secondo momento di premiazioni per l’Ussi del Gergs-Gruppo Emiliano Giornalisti Sportivi.
L’entusiasmo degli studenti del Liceo Scientifico Tassoni ha letteralmente travolto i protagonisti di questo incontro: Giacomo Raspadori, il giovane calciatore del Sassuolo e della nostra nazionale, Earvin Ngapeth, oro con la Francia del volley ai Giochi di Tokyo, la ciclista Rachele Barbieri, bronzo e argento agli europei di ciclismo su pista e Roberta Sasso, studentessa del ‘Tassonì, campionessa mondiale di pattinaggio artistico.
La giornata è iniziata con il saluto del presidente del Gergs, Paolo Reggianini, l’intervento di Stefano Bonini, area manager centro di Bper e della preside del liceo modenese, la prof. Stefania Ricciardi.
Le premiazioni degli studenti del Tassoni che hanno conquistato risultato importanti in campo sportivo nel 2021, hanno preceduto la consegna degli attestati a Roberta Sasso e a Rachele Barbieri. Quest’ultima ha ricordato i grandi successi ottenuto quest’anno, ma anche il suo inizio di atleta nata nell’Appennino modenese a Stella di Serramazzoni dove è cresciuto anche il calciatore Luca Toni.
Nel cortile interno della scuola, entusiasmo alle stelle all’arrivo di Giacomo Raspadori e del fuoriclasse del volley Eearvin Ngapeth.

Questi gli studenti del Tassoni premiati nel corso dell’evento Ussi-Gergs. Arianna Ferrentino (terza ai mondiale di pattinaggio), Ludovica Riccardo (terza Mondiale di pattinaggio), Nina Samardzic (prima campionato italiano Pentathlon moderno), Ilaria Bellei Ponzi (seconda campionati italiani salto con l’asta) Giulia Cassanelli (prima campionato italiano salto con l’asta), Irene Mescoli (seconda campionato Europeo pallavolo giovanile), Ugo Baritaud (secondo campionato italiano equitazione), Elena Govoni (quarta campionato nazionale arrampicata), Ludovico Pinotti (primo torneo internazionale ginnastica artistica negli anelli), Riccardo Reggiani (quarto campionati nazionali beach volley).
Prossima tappa dei premi Ussi Gergs il 3 dicembre a Bologna.

Condividi

Facebook
Twitter

Articoli Correlati

PREMIO GIORNALISTICO “LO SPORT E CHI LO RACCONTA”

E’ stato pubblicato il regolamento della quarta edizione del Premio giornalistico “Lo sport e chi lo racconta”.
Questo il tema: “Anno 2022: vittorie, sconfitte, storie, solidarietà”.
C’è tempo per inviare gli elaborati dal 10 settembre 2022 al 10 gennaio 2023. Premio di mille euro per i vincitori delle 5 sezioni previste